Corto Circuito Piemonte 2020: 500Mila Euro per attività teatrali, Bando

teatro

Interessante iniziativa a sostegno del settore teatrale in Piemonte.

La Fondazione Piemonte dal Vivo ha pubblicato Corto Circuito 2020, bando che stanzia 500.000 euro in favore di associazioni e compagnie di teatro attive nella regione.

La scadenza, inizialmente prevista per il 24 aprile 2020, è stata prorogata al 15 Maggio 2020.

Ecco tutte le informazioni sul bando e come candidarsi.

PIEMONTE CORTO CIRCUITO PER ATTIVITA’ TEATRALI

Con il progetto Corto Circuito, nato nel 2016, la Fondazione Piemonte dal Vivo si occupa di diffondere la cultura teatrale e di valorizzare, attraverso di essa, il territorio locale e regionale. L’opera dell’Associazione è volta ad implementare e rafforzare un sistema generativo di processi virtuosi che abbiano ricadute in ambito economico, sociale e culturale.

Anche nell’edizione 2020, il Bando Corto Circuito ha l’intento di sostenere il settore dello spettacolo dal vivo coinvolgendo i soggetti del terzo settore che si occupano di teatro in Piemonte. Per le attività teatrali che saranno selezionate sono previsti sia contributi economici, che attività di accompagnamento.

Gli enti sono invitati a presentare progetti artistici basati su una programmazione di alta qualità, coerente e unitaria, comprendente rassegne, stagioni o festival. I progetti (da programmare con inizio nel 2020 e termine entro fine giugno 2021) dovranno dimostrare capacità di generare fattori di crescita per il territorio di appartenenza.

DESTINATARI

Al bando possono candidarsi enti del terzo settore, in forma di associazioni, cooperative e compagnie di spettacolo, che presentino le seguenti caratteristiche:

  • finalità statutaria;
  • comprovata esperienza in ambito spettacolo dal vivo;
  • sede legale e/o operativa nel territorio della Regione Piemonte;
  • possesso di Partita Iva e possibilità di emettere fattura in formato elettronico al momento dell’inizio delle attività.

Gli enti interessati possono partecipare sia in forma singola che in partenariato.

SELEZIONE

La selezione delle proposte progettuali si snoderà attraverso le seguenti 3 fasi:

  • selezione preliminare: i progetti saranno esaminati in base alla conformità a quanto indicato dal bando (beneficiari e tipo di interventi, regolarità e completezza della documentazione, rispetto delle tempistiche);
  • follow up: prima selezione (entro il 1° maggio 2020) dei profili ritenuti idonei, con eventuale ridefinizione degli aspetti economici e socio-culturali delle proposte;
  • selezione finale: in questa fase verranno accordati ai progetti scelti i sostegni economici e i percorsi di affiancamento (in collaborazione con Hangar Piemonte e Performing +) coerenti con le loro caratteristiche.

CRITERI DI VALUTAZIONE

Ai fini della selezione i progetti saranno valutati in base ai seguenti criteri:

  • qualità artistica;
  • multidisciplinarietà;
  • riequilibrio territoriale;
  • capacità di progettare in un’ottica di cooperazione;
  • sostenibilità interna del progetto.

CONTRIBUTI ECONOMICI

Il Bando Corto Circuito 2020 mette a disposizione complessivi 500.000 euro, ripartiti nelle seguenti modalità:

  • sostegno minimo accordabile: € 10.000;
  • contributo massimo per progetti di singoli soggetti: € 25.000;
  • contributo massimo per progetti di partenariati: € 40.000.

Segnaliamo, inoltre, che ogni progetto dovrà prevedere obbligatoriamente un co-finanziamento pari almeno al 30% dei costi complessivi.

ENTE PROMOTORE

La Fondazione Piemonte dal Vivo “Circuito Regionale Multidisciplinare”, con sede a Torino, si occupa della diffusione della cultura delle arti performative sul territorio regionale. In collaborazione con gli enti locali, persegue l’obiettivo di favorire spettacoli di compagnie regionali, nazionali e internazionali nei teatri piemontesi. Grazie al suo intervento, proposte teatrali di ogni ambito artistico trovano spazio e possibilità di espressione. Attraverso il dialogo con gli attori territoriali, la Fondazione sostiene il settore dello spettacolo dal vivo con diverse iniziative progettuali.

PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

Per partecipare è necessario preparare un dossier di candidatura contenente i seguenti documenti:

  • DOMANDA di partecipazione (docx, 404 Kb) compilata in ogni sua parte;
  • Atto costitutivo e Statuto dell’Ente candidato;
  • Documento del Legale Rappresentante in corso di validità;
  • SCHEDA DI PROGETTO (docx, 405 Kb) da compilare per descrivere l’impianto progettuale e le ipotesi di sviluppo;
  • Ipotesi di BUDGET (.xlsx, 15 Kb), articolato secondo prospetto entrate/uscite;
  • Documentazione aggiornata (finale, quando possibile) relativa all’edizione precedente dell’iniziativa.

Altri documenti, ritenuti necessari, potranno essere allegati  al dossier.

COME PARTECIPARE

Gli interessati al Bando per attività teatrali Piemonte dovranno presentare domanda di partecipazione e allegati richiesti all’indirizzo [email protected] L’e-mail, con oggetto “Bando Corto Circuito 2020”, potrà essere inviata entro e non oltre le ore 17.30 del giorno 15 maggio 2020.

Gli enti sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf, 464 Kb) integrale dell’iniziativa. Ulteriori informazioni possono essere richieste scrivendo a [email protected] o ottenute consultando il sito della Fondazione https://www.piemontedalvivo.it/

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments