Cultura Crea Invitalia 2020: incentivi per imprese culturali

museo, mostra, beni culturali

Invitalia, Agenzia nazionale per lo Sviluppo, presenta “Cultura Crea”, un progetto che promuove incentivi per le imprese culturali del sud, situate in Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.

L’iniziativa è rivolta a tutte le persone che desiderano avviare un’impresa.

Ecco tutte le informazioni su Cultura Crea e come presentare la domanda.

INVITALIA

Invitalia è l’Agenzia nazionale per lo Sviluppo, di proprietà del Ministero dell’Economia, che si occupa della crescita economica italiana nell’ambito di sviluppo e occupazione.

Con gestione prioritaria delle regioni meridionali, l’Agenzia finanzia i piccoli e grandi progetti degli imprenditori che vogliono rilanciare la propria impresa o avviare start up innovative.

Inoltre, Invitalia offre servizi alla Pubblica Amministrazione in materia di accelerazione della spesa dei fondi comunitari e nazionali e per la valorizzazione dei beni culturali.

CULTURA CREA INCENTIVI PER IMPRESE CULTURALI

“Cultura Crea” è l’iniziativa di incentivi a sostegno delle iniziative imprenditoriali e no profit nel settore dell’industria culturale, creativa e turistica relativamente alle seguenti regioni: Puglia, Sicilia, Basilicata, Calabria e Campania.

Promosso dal Mibact – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – il progetto cura le startup, le imprese consolidate e quelle sociali, dalla loro nascita e le rafforza, permettendo loro una crescita e focalizzando i settori produttivi collegati a ciascuna.

FINANZIAMENTI

Gli incentivi “Cultura Crea”, che dispongono di risorse finanziarie fino a 107 milioni di euro, propongono un finanziamento agevolato per l’impresa a tasso zero e un contributo a fondo perduto sulle spese.

In particolare, sono definite le tre tipologie di incentivi che riguardano i seguenti programmi di investimento:


  • incentivo per la “Creazione di nuove imprese nell’industria culturale” fino a 400mila euro, comprensivi di spese di gestione e di investimento;
  • incentivo per lo “Sviluppo di nuove imprese nell’industria culturale” fino a 500mila euro, comprensivi di spese di gestione e di investimento;
  • incentivo per il “Sostegno ai soggetti del terzo settore dell’industria culturale” fino a 400mila euro.

DESTINATARI

“Cultura Crea” è rivolto alle micro, piccole e medie imprese culturali e creative, ai team di persone fisiche che vogliono costituire una società, e ai soggetti del settore terziario che desiderano realizzare i progetti delle regioni sopra indicate.

Le tre tipologie di incentivi finanziano le seguenti categorie di destinatari:

  • incentivo per la “Creazione di nuove imprese nell’industria culturale”, rivolto a team di persone fisiche che possono costituire un’impresa entro 30 giorni dalla comunicazione di ammissione alle agevolazioni e per le imprese in forma societaria e cooperative costituite da non oltre 36 mesi;
  • incentivo per lo “Sviluppo di nuove imprese nell’industria culturale”, rivolto a imprese e cooperative in forma societaria, createsi da non meno di 36 mesi;
  • incentivo per il “Sostegno ai soggetti del terzo settore dell’industria culturale”, rivolto alle ONLUS e alle imprese sociali.

DOMANDA

Per presentare la domanda per gli incentivi alle imprese culturali, è necessario usufruire dell’apposita piattaforma di Invitalia, registrandosi ai servizi online e accedendo al sito riservato per la compilazione della richiesta, con caricamento del business plan e della documentazione.

Le domande potranno essere presentate fino ad esaurimento fondi.


Tutte le informazioni sulla compilazione della domanda di “Cultura Crea” sono riportate in questa GUIDA (pdf 703kb). Rendiamo inoltre disponibile la SCHEDA informativa contenente le FAQ.

Per conoscere Invitalia e “Cultura Crea”, è possibile visitare il sito web dell’Agenzia.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments