Despar Lombardia: 1600 assunzioni e 60 nuovi negozi

Despar sede

Migliaia di assunzioni Despar sono in arrivo in Lombardia per l’apertura di nuovi supermercati.

Entro il 2026 la nota catena della GDO avvierà 60 punti vendita sul territorio regionale. I nuovi negozi potranno generare occupazione per 1600 persone.

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro Despar attesi in Lombardia e come candidarsi.

DESPAR LOMBARDIA ASSUNZIONI CON NUOVE APERTURE

In occasione della presentazione dei risultati relativi al 2021, Aspiag Service, concessionaria del marchio Despar per il Nord Est d’Italia, ha annunciato che a partire dal 2022 effettuerà numerose assunzioni in Lombardia, in vista dell’apertura di nuovi punti vendita sul territorio.

Lo scorso anno, come illustrato anche nel comunicato relativo alla presentazione dei dati, la società che gestisce il marchio dell’abete per il Tri-Veneto, l’Emilia Romagna e la Lombardia, ha registrato una crescita dell’1,7% rispetto all’anno precedente. Ha totalizzato, al contempo, investimenti per oltre 103 milioni di euro e l’apertura di ben 14 punti vendita. In aumento anche il numero delle risorse impiegate dal Gruppo, che nel 2021 sono cresciute di 142 unità, portando ad un totale di 8659 risorse in organico.

La crescita del marchio continua anche nel 2022, che vedrà la società si insedieri in maniera strutturata sul territorio lombardo. Nell’anno in corso verrà infatti avviato il piano quadriennale di sviluppo Despar, che prevede l’apertura di 15 supermercati all’anno in Lombardia, fino a raggiungere un totale di 60 nuovi negozi entro il 2026. L’operazione comporterà ulteriori impatti positivi sull’occupazione del territorio, con la creazione di circa 1600 nuovi posti di lavoro Despar. Entro fine anno, inoltre, sarà inaugurato il primo supermercato a insegna Interspar della regione.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Con molta probabilità, le assunzioni Despar attese in Lombardia grazie al nuovo piano di crescita coinvolgeranno numerose figure tipicamente impiegate nei punti vendita del Gruppo. Tra i profili maggiormente cercati per lavorare nei supermercati Despar figurano Addetti vendite, Cassieri, Capi reparto, Operatori per il rifornimento degli scaffali e Addetti ai reparti di macelleria, ortofrutta, pescheria e gastronomia. Tuttavia, non è da escludere che l’apertura dei negozi potrà generare opportunità di lavoro anche per Responsabili, Magazzinieri e altre figure.

IL GRUPPO

Despar è un marchio della Grande Distribuzione Organizzata originatosi dall’insegna olandese SPAR, attiva in Italia alla fine degli anni ’50. Il marchio è gestito nell’area Nord Est dalla società Aspiag Service, che si occupa dei supermercati Despar attivi nelle regioni Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Lombardia. Fanno parte del Gruppo anche le insegne Eurospar e Interspar.

CANDIDATURE

Generalmente, Despar raccoglie le candidature tramite la pagina dedicata alle opportunità d’impiego (Lavora con noi) presente sul proprio sito web. Gli interessati alle future assunzioni Despar in Lombardia possono visitarla per conoscere le attuali posizioni aperte nei supermercati e candidarsi a quelle di interesse, inviando il cv tramite l’apposito form online.

Durante l’anno Despar seleziona personale per varie sedi sul territorio nazionale, in vista di assunzioni nei supermercati, anche in vista di nuove aperture, e presso magazzini e uffici. Per scoprire tutte le ricerche in corso al momento potete leggere questo approfondimento.

Per conoscere anche altre interessanti opportunità di impiego, vi invitiamo a visitare la nostra sezione riservata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti