Dicitweb Liguria: 100 assunzioni per digitalizzare Patrimonio Bibliografico

Biblioteca Libri

Nuove assunzioni in Liguria in vista con Dicitweb.

La Regione ligure ha siglato un accordo con la società, che opera nel settore dei Beni Culturali, per digitalizzare il patrimonio bibliografico regionale. L’iniziativa porterà alla creazione di 100 posti di lavoro.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle future assunzioni Dicitweb.

LIGURIA ASSUNZIONI DICITWEB NEI BENI CULTURALI

A dare la notizia è un recente comunicato, pubblicato sul portale web istituzionale dell’ente, relativo al protocollo d’intesa firmato, lo scorso 22 gennaio, tra la Regione Liguria e la Dicitweb srl. L’accordo è finalizzato alla digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale, che è stata affidata all’azienda. L’iniziativa porterà occupazione sul territorio, in quanto la società si è impegnata ad effettuare nuove assunzioni in Liguria.

Sono ben 100 i posti di lavoro Dicitweb che saranno creati e saranno coperti mediante inserimenti a tempo indeterminato. I nuovi assunti, inoltre, saranno adeguatamente formati, per acquisire competenze e conoscenze necessarie a svolgere le attività richieste per digitalizzare libri, testi manoscritti, materiale cartografico, stampe, disegni, musica stampata o manoscritta e altri materiali bibliografici.

IL PROGETTO

Il programma di digitalizzazione del patrimonio bibliografico ligure affidato alla Dicitweb sarà portato a termine entro un decennio. Biblioteche e istituti culturali liguri avranno la facoltà, grazie al progetto, di decidere senza obblighi di digitalizzare materiale testuale, notato o iconografico che desiderano rendere fruibile al pubblico, che potrà consultarlo gratuitamente attraverso la biblioteca digitale ligure. Per digitalizzare ciascuna opera occorrerà l’autorizzazione della Soprintendenza archivistica e bibliografica.

L’attività di messa online dei materiali riguarderà, in particolare, le opere antiche, pubblicate prima del 1830. I costi saranno sostenuti totalmente dalla Dicitweb che, in cambio, potrà utilizzare le opere digitalizzate per le proprie attività. Oltre che attraverso il web, queste ultime potranno essere consultate anche tramite appositi strumenti messi a disposizione nelle biblioteche, quali totem, touch screen dedicati e connessioni wifi protette.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Per portare a termine le attività previste dall’intesa, la Dicitweb formerà e assumerà nuovo personale a tempo indeterminato. E’ facile immaginare che in parte i posti di lavoro in Liguria che saranno creati saranno rivolti a figure tecniche, ma con ogni probabilità non mancheranno le assunzioni anche per altri profili. Particolare attenzione sarà dedicata ai candidati disabili.

CANDIDATURE

Al momento è ancora presto per parlare di candidature. Gli interessati alle future assunzioni Dicitweb e alle opportunità di lavoro in Liguria dovranno attendere l’attuazione del progetto e l’apertura della campagna di recruiting.

Cercheremo di tenervi informati sulle opportunità di lavoro Dicitweb in arrivo. Continuate a seguirci per restare aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments