EGAS Friuli Venezia Giulia: concorso 545 Infermieri, Bando

infermiera, infermieri

Posti di lavoro nella sanità in Friuli Venezia Giulia.

L’Ente per la Gestione Accentrata dei Servizi condivisi del Friuli Venezia Giulia ha pubblicato un bando di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 545 infermieri – Cat. D da assegnare agli enti del servizio sanitario regionale.

La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al giorno 10 gennaio 2019.

CONCORSO INFERMIERI EGAS FRIULI VENEZIA GIULIA

L’EGAS Friuli ha indetto una selezione per la copertura di 545 posti di Collaboratore professionale sanitario – Infermiere da assegnare alle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale.

Le risorse saranno assunte con contratto di lavoro a tempo indeterminato in categoria D.

REQUISITI

Al momento della presentazione delle domande di ammissione, i candidati dovranno essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti (italiani non appartenenti alla Repubblica), o cittadinanza di uno dei paesi membri dell’Unione Europea, o cittadinanza di paesi terzi ai sensi dell’art. 38, commi 1 e 3 bis del D.Lgs. 165/2001;
– età non inferiore agli anni 18;
laurea in “Infermieristica” classe L/SNT1, oppure diploma universitario di infermiere oppure diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente oppure titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto equipollente;
– iscrizione all’albo professionale degli infermieri;
– iscrizione alle liste elettorali;
– non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

SELEZIONE

L’Amministrazione, in caso di ricevimento di un elevato numero di domande, si riserva la facoltà di effettuare una preselezione consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla, su elementi di cultura generale e materie delle prove concorsuali. E’ prevista una selezione basata sulla valutazione dei titoli dei candidati.

I candidati al concorso per infermieri dovranno inoltre sostenere tre prove d’esame, una scritta, una pratica e una orale. Le materie relative alle prove d’esame sono specificate nel bando.

EGAS FRIULI VENEZIA GIULIA

EGAS è l’Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi della Regione Friuli Venezia Giulia che ha lo scopo di migliorare l’efficienza e l’efficacia del Servizio sanitario regionale.

L’ente ha sede a Udine ed è stato costituito nel 2015 dalla Legge Regionale n. 17 del 16 ottobre 2014, che ha ad oggetto il “Riordino dell’assetto istituzionale e organizzativo del Servizio sanitario regionale e norme in materia di programmazione sanitaria e sociosanitaria”.


DOMANDA

Per la partecipazione al concorso per infermieri EGAS Friuli, i candidati dovranno candidarsi esclusivamente attraverso procedura telematica, da effettuare entro il 10 gennaio 2019, seguendo gli step indicati sul bando. 

Unitamente alla domanda di partecipazione, i partecipanti alla selezione pubblica dovranno inviare i documenti di seguito elencati, in formato PDF:
– ricevuta di avvenuto pagamento della tassa concorsuale a titolo di contributo diritti di segreteria del valore di € 10,33;
– copia della domanda, completa e firmata di tutte le sue pagine prodotta tramite l’applicativo utilizzato;
– fotocopia documento identità valido.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

I candidati al concorso infermieri EGAS sono tenuti a scaricare e leggere con attenzione il BANDO (Pdf 327 Kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU n.98 del 11-12-2018.


Tutte le successive comunicazioni in merito all’espletamento delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno rese pubbliche sul sito internet dell’ente www.egas.sanita.fvg.it nella sezione ‘Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *