Enel: 500 assunzioni nel 2019, nuovo accordo con sindacati

Enel

In arrivo nuovi posti di lavoro con Enel. 

La famosa azienda attiva nel settore dell’energia ha siglato un nuovo patto per l’occupazione con i sindacati che sancisce l’assunzione di ben 500 unità di personale nel prossimo anno.

Ecco cosa sapere sull’intesa raggiunta tra la società e i sindacati e sulle numerose assunzioni Enel in programma.

INTESA CON I SINDACATI PER NUOVE ASSUNZIONI

Come riporta il quotidiano online Il Messaggero, Enel ha in programma di effettuare ben cinquecento inserimenti di personale nel prossimo anno.

Alla base delle numerose assunzioni Enel in arrivo, c’è il nuovo accordo siglato con le organizzazioni sindacali che nei mesi scorsi avevano presentato vertenza.  L’accordo in questione risponde alle richieste sollevate dai sindacati e contiene una duplice intesa aziendale.

La prima riguarda il “patto per l’innovazione” che consentirà di riporre al centro la figura e la partecipazione dei lavoratori ai processi introdotti dall’industria 4.0. Tale patto promuove una riprofessionalizzazione degli addetti del comparto elettrico, costruendo un percorso di formazione continua legato alla rivoluzione tecnologica in atto e alle abilità richieste alle figure tecniche operanti nella distribuzione energia. Il progetto di formazione sugli scenari evolutivi dell’Industria 4.0 coinvolgerà anche i centri di ricerca italiani ed esteri e le istituzioni accademiche. 

La seconda intesa, che sancisce l’assunzione in Enel delle nuove risorse, ha importanti ripercussioni sul fronte occupazionale in quanto rende disponibili nuovi posti di lavoro. E, inoltre, ha conseguenze anche sul fronte delle relazioni industriali in quanto stabilisce, a partire da novembre, l’inizio degli incontri per discutere la contrattazione di secondo livello e il rinnovo triennale relativo all’accordo quadro.

IL GRUPPO ENEL SPA

Nata nel 1962 come ente pubblico con il nome di Ente nazionale per l’energia elettrica, nel 1992 è divenuta una società per azioni. Nel 1999, in seguito alla liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica in Italia, Enel è stata privatizzata. Con sede a Roma e quotata alla Borsa di Milano, ad oggi Enel SpA è una multinazionale che produce e distribuisce gas ed energia elettrica a 35 paesi del mondo. Vanta, a livello globale, quasi 71 milioni di utenze attive e un organico composto da circa 70mila dipendenti destinato ad aumentare nel 2019. 

CANDIDATURE

Tutti coloro che sono interessati alle prossime assunzioni Enel possono monitorare le offerte di lavoro attive sulla pagina web ‘Lavora con noi’ del Gruppo Enel. Per inviare la propria candidatura è necessario effettuare la registrazione al sistema di raccolta dei cv. 

Per ulteriori dettagli sulle opportunità di carriera in Enel e sulle possibilità di inserimento in azienda vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments