Eni: lavoro per diplomati all’estero


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Siete in cerca di un lavoro oltre i confini nazionali? Eni ha aperto le selezioni per giovani diplomati che saranno inseriti in attività di fabbricazione di strutture onshore e offshore, nell’ambito della realizzazione di impianti oil&gas.

I candidati lavoreranno presso cantieri di fabbricazione (yard) e si occuperanno di programmare, organizzare e gestire – nella massima sicurezza – le operazioni di movimentazione e sollevamento di strutture.

FORMAZIONE
È previsto un iniziale corso di formazione in inglese presso la sede di Eni situata in Sardegna, ad Arbatax, Provincia dell’Ogliastra (OG). Le risorse dovranno acquisire la conoscenza generale delle attività di Yard, dei tipi di progetto, delle attrezzature (equipment), dei metodi e delle tecniche relative alle operazioni.

REQUISITI
L’offerta di lavoro Eni è rivolta a candidati diplomati (Diploma di Perito Meccanico o Diploma di Geometra), con buona conoscenza dell’inglese e del pacchetto office, disponibilità a trasferte a livello nazionale e internazionale, elevata flessibilità e capacità di lavorare in gruppo. Richiesta età massima di 24 anni.

I posti di lavoro disponibili sono due ed è prevista l’assunzione con contratto a tempo determinato. Le sedi di lavoro sono all’ estero.

Ricordiamo che Eni (Ente Nazionali Idricarburi), azienda italiana presente in 79 paesi con circa 78.400 dipendenti, è una multinazionale impegnata nella ricerca, produzione, trasporto, trasformazione e commercializzazione di petrolio e gas naturale, nella petrolchimica e ingegneria e costruzioni.

COME CANDIDARSI
Gli interessati a queste offerte di lavoro attive all’estero, possono inviare la propria candidatura visitando la pagina web di Eni Lavora con noi e inviando il proprio curriculum vitae attraverso la compilazione dell’apposito modulo online in risposta all’annuncio per Handling and Lifting Supervisor.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments