Epso: concorso per Consulenti e Responsabili Sicurezza

bandiera europa

Nuove opportunità di lavoro per diplomati e laureati presso le istituzioni dell’Unione Europea. Aperto un concorso Epso per Consulenti e Responsabili Sicurezza, previste retribuzioni mensili fino ad oltre 3Mila Euro.

Per partecipare al concorso per Consulenti e Responsabili Sicurezza indetto dall’Ufficio europeo di selezione del personale c’è tempo fino al 24 marzo 2015.

EPSO CONCORSO PER AGENTI CONTRATTUALI

E’ stato pubblicato, infatti, un nuovo bando EPSO finalizzato alla selezione di candidati idonei per la creazione di una banca dati di personale contrattuale con funzioni di responsabili e consulenti in materia di sicurezza regionale. I candidati selezonati potranno lavorare nel SEAE – Servizio europeo per l’azione esterna, che impiegherà i Consulenti e Responsabili Sicurezza per la copertura di posti di lavoro prevalentemente nelle delegazioni dell’UE, ma anche, in misura minore, in Belgio, a Bruxelles.

I candidati inseriti nel data base a seguito del concorso per Consulenti e Responsabili Sicurezza saranno assunti in base alle esigenze delle istituzioni di riferimento, e le posizioni disponibili per il triennio 2015 – 2018 sono 120. Le retribuzioni di base saranno comprese tra i 2.457 e i 3.145 Euro al mese, a seconda del profilo professionale di inserimento.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Epso i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea;
– godimento dei diritti politici;
– posizione regolare rispetto agli obblighi militari;
– garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere;
– conoscenza soddisfacente della lingua inglese, francese o tedesca, corrispondente al livello B1 del QCER – Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

Si richiede, inoltre, il possesso dei seguenti titoli di studio e / o esperienze professionali:
– per i Consulenti, almeno 3 anni di studi universitari, certificati da un diploma, oppure formazione professionale di livello equivalente nel campo della sicurezza;
– per i Responsabili, livello di studi superiori attestato da un diploma o livello di studi secondari, attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore, e 3 anni di esperienza professionale, o formazione professionale di livello equivalente nel campo della sicurezza.

POSTI A CONCORSO

Il bando per Consulenti e Responsabili Sicurezza mette a concorso 120 posti di lavoro nelle istituzioni europee, così suddivisi in base al profilo professionale di riferimento:
– n. 60 posti per Consulente in materia di sicurezza regionale, Gruppo di Funzioni IV;
– n. 60 posti per Responsabile in materia di sicurezza regionale, Gruppo di Funzioni III.

SELEZIONE

Per essere inseriti nella banca dati i concorrenti dovranno superare una selezione per titoli ed un un test di valutazione delle competenze. In caso di disponibilità di una posizione aperta, il Servizio europeo per l’azione esterna utilizzerà l’elenco per convocare i candidati il cui profilo risulti maggiormente idoneo per l’incarico da ricoprire, che dovranno sostenere un colloquio di lavoro in base al quale sarà formulata l’eventuale proposta contrattuale.

DOMANDA

Le domande di partecipazione alla selezione Epso devono essere inviate, entro le ore 12.00 del 24 marzo 2015, attraverso l’apposita procedura online, raggiungibile dalla pagina dedicata alla procedura concorsuale. E’ possibile presentare l’istanza esclusivamente per un profilo e un gruppo di funzioni.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 117Kb) relativo al concorso per Consulenti e Responsabili Sicurezza.

Vi ricordiamo che è possibile, inoltre, visitare la pagina web Epso Concorsi, per prendere visione di tutte le selezioni in corso per lavorare nell’Unione Europea.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments