Exprivia: 1000 posti di lavoro, nuovo Piano Industriale

ufficio, lavorare, lavoro

In arrivo numerose opportunità d’impiego con Exprivia. 

Il gruppo specializzato in Information and Commuunication Technology ha presentato un nuovo piano industriale che prevede mille nuove assunzioni da quest’anno al 2023.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro Exprivia.

IL GRUPPO 

Nata nel 2005, Exprivia è una società italiana che si occupa di progettazione e sviluppo di tecnologie software innovative e di prestazione di servizi IT per il mercato bancario, medicale, industriale, telecomunicazioni e Pubblica Amministrazione. Alla fine dello scorso anno, dopo due anni di trattative, l’azienda ha acquistato l’81% del capitale di Italtel, storica società attiva nel settore delle telecomunicazioni. Tale acquisizione ha sancito la nascita di un nuovo gruppo internazionale determinante per la trasformazione digitale delle imprese.

Il gruppo conta al momento 3.400 professionisti specializzati nei diversi ambiti tecnologici, dal BTO all’IT Security, dal Big Data al Cloud, dal Capital Market all’IT Governance sino al mondo SAP. Exprivia affianca i propri clienti nei settori Banking&Finance, Energy&Utilities, Telco&Media, Aerospace&Defence, Healthcare, Manufacturing&Distribution e Public Sector.

EXPRIVIA ASSUNZIONI NEL SUD ITALIA, NUOVO PIANO AZIENDALE

Come rende noto un comunicato aziendale, il gruppo ha presentato il programma di crescita industriale 2018 -2023. Si tratta di un progetto ambizioso che mira a generare un ricavo di 760 milioni di Euro nel 2023 e a potenziare la competitività dell’azienda. Le linee di sviluppo, come spiegato da Domenico Favuzzi, presidente di Exprivia e Italtel, e da Stefano Pileri, amministratore delegato di Italtel, non riguardano solo le tecnologie ma il modello stesso di business.

Exprivia punta a sviluppare nuove soluzioni digitali per i propri clienti come, ad esempio, applicazioni dotate sempre più di intelligenza artificiale, distribuite nel cloud e basate sui dati, robot e sensori connessi tra loro in reti ultra veloci. 

Le previsioni di crescita aziendale hanno conseguenze più che positive in termini di occupazione. Infatti, per far fronte al nuovo carico di lavoro, Exprivia ha in programma di rafforzare il proprio organico ed effettuare un migliaio di nuove assunzioni da qui al 2023. Circa il 70% dei nuovi inserimenti di personale avverrà nel Mezzogiorno, nei centri di ricerca di Molfetta e Palermo.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO PER DIVERSI PROFILI

Per completezza d’informazione, vi segnaliamo che al momento il gruppo Exprivia è già alla ricerca di diverse figure professionali non solo per i centri di ricerca di Palermo e Molfetta, ma anche per le sedi di Milano, Trento, Vicenza, Roma e Lecce. Le offerte di lavoro sono rivolte sia ai professionisti con esperienza sia a profili junior che saranno inseriti in azienda mediante specifici percorsi di formazione. Non mancano poi occasioni d’impiego per i neolaureati in Informatica, Matematica, Fisica e Ingegneria informatica aggiornati sulle più recenti tecnologie.

CANDIDATURE

Per conoscere nel dettaglio le opportunità di lavoro Exprivia attive e inviare la propria candidatura, gli interessati possono consultare la pagina web ‘Carriere’ del sito www.exprivia.it. Dalla stessa pagina è possibile anche inviare una candidatura spontanea.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments