Ferrara: concorso Insegnanti di Sostegno

insegnare scuola corsi

Nuove opportunità di lavoro per insegnanti. Il Comune di Ferrara ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 3 Insegnanti Comunali con funzioni di educatori integrazione scolastica disabili / educatori di sostegno – Cat. C1.

I docenti saranno assegnati all’Istituzione dei Servizi Educativi, Scolastici e per le famiglie.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 13 giugno 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per insegnanti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di un Paese terzo alle condizioni previste dai commi 1 e 3 bis dell’art. 38 del D.Lgs. 165/2001;
– età minima di anni 18;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica all’impiego per il profilo professionale messo a selezione;
– posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva, qualora sussistente;
– inesistenza di condanne penali che impediscano la costituzione di un rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione, con particolare riferimento a quelle per i reati previsti dall’art. 25- bis del D.P.R. 313/2002;
– inesistenza di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con i minori, di cui al suddetto art. 25-bis del D.P.R. 313/2002;
– non essere stati licenziati o destituiti o dispensati o dichiarati decaduti da un precedente rapporto d’impiego presso una pubblica amministrazione.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19);
– laurea magistrale in (LM 50) Programmazione e gestione dei servizi educativi, (LM 57) Scienze dell’Educazione degli adulti e della formazione continua, (LM 85) Scienze Pedagogiche, (LM 93) Teoria e metodologie dell’e learning e della media education;
– diploma universitario di Educatore Professionale di cui al DM 8 ottobre 1998 n. 520 del Ministero della sanità;
– diploma di laurea abilitante alla qualifica di Educatore Professionale socio sanitario(L/SNT02 Professioni Sanitarie della Riabilitazione).

Si precisa che un posto è riservato ai volontari della Forze Armate.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante tre prove d’esame, due scritte ed un colloquio orale, che verteranno sulle seguenti materie:
– lineamenti di pedagogia e psicologia dell’età evolutiva;
– le più frequenti tipologie di invalidità in età evolutiva e le principali scale di classificazione in uso in ambito clinico ed educativo;
– la relazione scuola – famiglia nella progettazione e nella realizzazione degli interventi di integrazione scolastica;
– metodologia di intervento e costruzione dei progetti educativi individualizzati;
– progettazione educativa, osservazione, documentazione e valutazione degli interventi;
– metodologie di inserimento e inclusione scolastica dei bambini disabili nei diversi ordini scolastici;
– ruoli, compiti e funzioni dell’insegnante di sostegno e del personale educativo assistenziale dell’ente locale nei contesti scolastici in situazione di disabilità;
– metodologia del lavoro di rete e collaborazione tra i servizi;
– normativa nazionale e della Regione Emilia Romagna per l’assistenza, l’integrazione scolastica, sociale e i diritti delle persone disabili;
– organizzazione, normativa di riferimento e accordi di programma territoriali per la realizzazione dei servizi per il diritto allo studio e degli interventi di integrazione scolastica dei minori disabili;
– nozioni sull’ordinamento degli Enti Locali e della pubblica Amministrazione;
– nozioni relative alla tutela della Privacy;
– accertamento della conoscenza della lingua straniera prescelta e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse in ambito di office automation.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso docenti, redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 51 Kb), dovrà essere inoltrata entro il 13 giugno 2019 al Comune di Ferrara – Servizio Personale – U.O. Gestione Giuridica Risorse Umane – Via del Podestà n. 2 – 44121 Ferrara, secondo le seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– direttamente a mano dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e il martedì e giovedì anche dalle 15:00 alle 17:00;
– tramite fax al n. 0532 1712062;
– per via telematica mediante la propria casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di iscrizione al concorso per insegnanti di sostegno sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia di un documento di identità;
– eventuale documentazione ai fini del riconoscimento a loro favore dei titoli di precedenza e/o di preferenza a parità di merito, dichiarati nella domanda di partecipazione;
– ricevuta attestante l’avvenuto versamento del contributo di partecipazione al concorso pari a € 10;
– per i portatori di handicap, che nella domanda di partecipazione hanno chiesto l’ausilio e/o tempi aggiuntivi per l’espletamento della prova: copia di certificazione sanitaria, unitamente a dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà sulla conformità all’originale, che specifichi gli elementi essenziali in ordine a tali benefici, al fine di consentire all’Amministrazione di predisporre per tempo i mezzi e gli strumenti atti a garantire una regolare partecipazione alla selezione.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per insegnanti di sostegno a Ferrara sono invitati a leggere e scaricare il BANDO (Pdf 4 Mb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.38 del 14-5-2019.

Le successive comunicazioni sui diari delle prove e sulle graduatorie saranno rese note sul sito www.comune.fe.it alla sezione ‘Concorsi/Servizio Personale’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments