Fiat: 1000 assunzioni entro 2015, in Italia

fiat melfi

Numerosi posti di lavoro nel settore automobilistico sono in arrivo grazie al Gruppo Fiat. FCA ha annunciato nuove assunzioni in Italia per ben 1000 risorse, che potranno lavorare a Melfi, Chieti, Cassino, Termoli e Biella.

FIAT ASSUNZIONI 2015

A dare la notizia, ripresa da vari organi di stampa, è stato Alfredo Altavilla, responsabile di FCA Emea (Europa, Africa e Medio Oriente), nel corso di un incontro tenutosi a Torino lo scorso 8 giugno a Torino. Fiat prevede 1000 assunzioni presso le sedi italiane entro il 2015, di cui oltre il 50% per la copertura di posti di lavoro in Fiat Melfi, lo stabilimento situato in provincia di Potenza, in Basilicata, dove è già stato avviato da alcuni mesi un programma assunzionale per far fronte alle nuove necessità produttive legate all’incremento delle vendite dei nuovi modelli Jeep Renegade e Fiat 500X.

Grazie al Jobs Act, la riforma del diritto del lavoro attuata dal governo Renzi, ha spiegato Altavilla, ci sarà un ulteriore incremento dell’organico negli stabilimenti italiani del Gruppo, con la creazione di 1.000 nuovi posti di lavoro Fiat e la stabilizzazione con contratti a tempo indeterminato di 1.500 dipendenti. Le assunzioni Fiat saranno effettuate in tutta Italia, da Nord a Sud, con prevalenza nello stabilimento lucano, a cui appartengono anche tutti i dipendenti che saranno stabilizzati.

POSTI DI LAVORO DISPONIBILI

Dei 1000 posti di lavoro in Fiat Chrysler Automobiles annunciati, 600 riguarderanno, appunto, la sede di Melfi, dove le prime 250 assunzioni saranno portate a termine già entro giugno, con l’obiettivo di portare la capacità produttiva del sito a 1.200 vetture al giorno. I nuovi inserimenti, accompagnati dalle stabilizzazioni di personale previste, porteranno ad un raddoppio del personale impiegato in azienda, in concomitanza con il piano assunzioni Fiat già lanciato a Melfi ad inizio anno, con risvolti davvero significativi dal punto di vista dell’occupazione in Basilicata.

Il programma di recruiting riguarderà, inoltre, la Sevel di Atessa (Chieti), dove saranno 200 i nuovi dipendenti assunti, e lo stabilimento di Verrone (Biella), con 170 assunzioni. Numerose saranno anche le opportunità di lavoro per i giovani, per i quali sono previsti ben 100 inserimenti tra Termoli e Cassino, dove saranno impiegati per l’Alfa Romeo. All’incremento delle Risorse Umane si accompagnerà, inoltre, il rientro dei lavoratori in cig, un dato più che significativo della fase positiva di crescita che sta vivendo il Gruppo sotto la guida dal Presidente ​​John Elkann e dall’AD Sergio Marchionne.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che la Fabbrica Italiana Automobili Torino, meglio nota con l’acronimo Fiat, è una casa automobilistica italiana, fondata nel 1899, che oggi fa parte del Gruppo Fiat Chrysler Automobiles. La FCA progetta, ingegnerizza, produce, distribuisce e vende veicoli con i brand Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia e Ram, nonché automobili di lusso con i brand Ferrari e Maserati, è attiva nel settore della componentistica, con Teksid e Magneti Marelli, dei sistemi produttivi, con Comau, e dei servizi ricambi e post vendita, con Mopar, ed opera in circa 150 Paesi del mondo.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Fiat e alle opportunità di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle carriere e selezioni del gruppo (Fiat Lavora con noi), e registrando il curriculum vitae nell’apposito form online per lavorare in Fiat Chrysler Automobiles. Dalla stessa sezione web del sito www.fcagroup.com è possibile, inoltre, accedere all’area riservata ai marchi del Gruppo, dove sono disponibili i link diretti ai rispettivi portali web per prendere visione delle posizioni aperte presso i brand.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments