FICO Fabbrica Italiana Contadina: posti di lavoro

cibo, verdure

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità lavoro nel settore agroalimentare grazie al progetto FICO Eataly World, una Expo permanente a Bologna dedicata alle eccellenze italiane.

La Fabbrica Italiana Contadina avrà notevoli risvolti sul fronte occupazionale grazie alle assunzioni dirette e all’indotto. Attualmente sono aperte nuove selezioni per i posti di lavoro presso FICO. 

Il Gruppo Granarolo, che è presente nel nuovo Parco Eataly World con un proprio spazio, cerca personale da inserire nei settori Vendita e Produzione. Ecco cosa sapere e come candidarsi.

FICO LAVORO NEL NUOVO PARCO AGROALIMENTARE

Inaugurato a novembre 2017 a Bologna, FICO è un nuovo parco dedicato alla biodiversità agroalimentare italiana. La struttura nasce da un progetto targato Comune di Bologna, Caab – Centro Agroalimentare di Bologna e Eataly World, una nuova società creata da Eataly e Coop. L’iniziativa creerà occupazione in Emilia Romagna.

Si prevede, infatti, che saranno ben 3mila i posti di lavoro Fabbrica Italiana Contadina da coprire, una volta che la struttura sarà a regime, tra assunzioni dirette e indotto. Del resto si tratta di un progetto di grandi dimensioni, che vedrà il coinvolgimento di 2mila imprese e di oltre 40 brand presenti direttamente nel parco.

La campagna di recruiting del personale da impiegare presso le imprese che si insedieranno nel Parco FICO Eataly World è aperta. Il Gruppo Granarolo, infatti, che è presente all’interno dell’Expo permanente bolognese con uno spazio dedicato alla vendita e alla produzione, cerca varie figure per assunzioni a Bologna.

OFFERTE DI LAVORO GRANAROLO – FABBRICA ITALIANA CONTADINA

Le selezioni per i posti di lavoro Granarolo all’interno del Parco FICO sono state affidate alla Gi Group. I profili ricercati sono diversi, da responsabili a commessi e addetti alla produzione. Per i candidati selezionati sono previste assunzioni dirette in Granarolo.

Ecco un breve excursus delle figure richieste:

STORE MANAGER
I candidati ideali sono laureati, preferibilmente in materie economiche o nel settore alimentare. Hanno esperienza almeno triennale in ruoli simili, maturata in ambito food, e conoscono le tecniche di vendita assistita, di servizio al cliente e di storytelling del prodotto, le norme relative al settore alimentare e lattiero caseario, e le modalità di presentazione ed allestimento dei prodotti. Hanno una buona padronanza dell’inglese e sanno usare Excel. La conoscenza di tecnologie e processi produttivi lattiero caseari, delle tecniche di porzionatura dei formaggi e di SAP sono considerate un plus.

VICE STORE MANAGER
La ricerca è rivolta a diplomati o laureati, meglio se in ambito economico o alimentare. Devono aver maturato 4 anni di esperienza nella vendita al dettaglio di prodotti alimentari, di cui almeno un anno in mansioni di caporeparto o supervisore. Devono possedere competenze e conoscenze idonee per il ruolo, conoscere bene la lingua inglese e saper usare Excel. Gradita la conoscenza di SAP, delle tecnologie e processi produttivi lattiero caseari e delle tecniche di porzionatura di formaggi.

ADDETTI VENDITA
Le risorse hanno conseguito un diploma o una laurea, preferibilmente in discipline economiche o attinenti all’ambito alimentare. Hanno esperienza minima di 2 anni nel ruolo e una buona conoscenza della lingua inglese. Può costituire un vantaggio ai fini della selezione la conoscenza di una seconda lingua straniera, delle nozioni di presentazione ed allestimento prodotti, di tecnologie e processi produttivi in ambito lattiero caseario e delle tecniche per porzionare i formaggi.

RESPONSABILE DI PRODUZIONE CASEARIA
Le offerte di lavoro Fabbrica Italiana Contadina – Granarolo sono rivolte a candidati con qualifica di Casaro e diploma di Perito Agrario e / o laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari o affini. Devono avere almeno 4 o 5 anni di esperienza pregressa, a seconda della posizione, e conoscere le tecniche di pianificazione della produzione, le tecnologie e l’impiantistica industriale di produzione / confezionamento dei prodotti lattiero caseari, i processi di pastorizzazione, di lavorazione del latte e di caseificazione.

ADDETTI ALLA PRODUZIONE / CASARI FILATORI
Si richiedono diploma di Perito Agrario o qualifica di Casaro / Operatore delle produzioni agroalimentari / lattiero casearie. Per candidarsi occorre aver maturato esperienza di 3 anni nel ruolo, essere resistenti alla fatica fisica, avere buona manualità e notevole senso del gusto e dell’olfatto, e conoscere impianti tecnici e processi di produzione meccanici dell’industria alimentare, nozioni di processi produttivi lattiero caseari e norme igieniche.

IL PROGETTO

Vi ricordiamo che il parco FICO – Fabbrica Italiana Contadina è stato inaugurato a novembre 2017. Si è insediato su una superficie di 80mila metri quadrati, che permette di divulgare la conoscenza dei prodotti italiani e di renderli fruibili. Accoglie, infatti, aree specifiche dedicate a coltivazione, produzione, ristorazione e vendita.

Comprende 2 ettari di orti e allevamenti, laboratori per la manifattura, mercati, 40 fabbriche, 40 ristoranti e punti di ristoro, e  aule didattiche. E, ancora, botteghepadiglioni per eventi culturali e di intrattenimento, aree dedicate allo sport e ai bimbi, e 6 ‘giostre’ educative. Si stima che potrà creare un giro d’affari di circa 80 milioni di Euro all’anno, anche grazie ad una media di 6 milioni di visitatori, sia italiani che stranieri.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Stando alle previsioni il nuovo FICO creerà ben 3mila posti di lavoro. Di questi 700 grazie all’assunzione diretta di personale da impiegare nella ristorazione e nella vendita. Tra i profili professionali che potranno lavorare in FICO ci sono addetti alla promozione e alla vendita, addetti alla sala, barman, addetti all’accoglienza dei visitatori, agli eventi e ai servizi socio educativi, e altri profili. Le altre assunzioni saranno create dall’indotto, tra accoglienza, filiera agricola, trasporti e logistica, commercio e servizi.

CORSI DI FORMAZIONE

Per aiutare le imprese che si insedieranno nel Parco FICO Eataly World a trovare personale qualificato da assumere, la Regione Emilia Romagna ha approvato anche un apposito ‘Piano della Formazione per il Parco agroalimentare Fico Eataly World’. Si tratta di un programma di interventi formativi che, grazie ad un investimento di ben 400 mila euro del Fondo sociale europeo, vedrà l’attivazione di corsi di formazione, con stage, per lavorare nel settore enogastronomico.

Permetterà di realizzare vari percorsi formativi, per preparare figure qualificate in risposta alle esigenze di personale previste dal progetto. Lo scopo del programma è quello di sostenere le aziende che stanno investendo sui nuovi insediamenti produttivi, creando nuovi posti di lavoro a Bologna, e di fornire alle persone prive di occupazione competenze e conoscenze necessarie per avere l’opportunità di trovare un impiego all’interno del Parco. La prima offerta formativa programmata ha visto l’attivazione di 11 corsi di formazione, a cui potranno seguirne altri.

CANDIDATURE

Gli interessati alle assunzioni Granarolo presso la Fabbrica Italiana Contadina possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle offerte di lavoro a Bologna sul portale web Gi Group e seguendo le indicazioni per l’invio del cv. In alternativa, è possibile candidarsi attraverso il portale web dedicato alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo Granarolo, selezionando le offerte di interesse e inviando il curriculum vitae attraverso l’apposito form online.

Per quanto riguarda le modalità di reclutamento del personale da assumere presso le altre imprese che si insedieranno nel Parco FICO occorrerà attendere l’apertura delle selezioni, quando saranno fornite tutte le informazioni per le candidature. Cercheremo di tenervi informati sugli sviluppi e sulle future offerte di lavoro. Continuate a seguirci per restare aggiornati sulle prossime assunzioni FICO a Bologna.

Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest
Inline Feedbacks
View all comments