Fidenza: concorso per 40 OSS, tempo indeterminato

oss sanitari aiuto

Nuovi posti di lavoro in ambito sanitario in Emilia Romagna. L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ‘Distretto di Fidenza’, in provincia di Parma, ha indetto un concorso per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di 40 posti di Operatore Socio Sanitario.

Si precisa che il 30% dei posti messi a concorso sono in favore dei volontari delle Forze Armate Italiane, mentre il 50% sono riservati al personale dipendente dell’ASP Distretto di Fidenza, nello specifico al profilo professionale di Operatore Socio-Assistenziale (OSA) con rapporto di lavoro a tempo indeterminato. Per candidarsi al bando c’è tempo fino al 31 Luglio 2015.

L’AZIENDA

L’ASP Distretto di Fidenza è un’azienda pubblica di servizi alla persona che nasce dalla fusione di sette ex IPAB (Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza) della zona di Fidenza, per la precisione quelle dei comuni di Fontanellato, Noceto, San Secondo, Roccabianca, Sissa, Zibello e Fidenza.

La società pubblica opera nell’area dei servizi agli anziani e agli adulti con patologie assimilabili a quelle geriatriche, offrendo servizi residenziali, semiresidenziali e domiciliari per anziani non autosufficienti.

REQUISITI

Al concorso per 40 OSS possono partecipare i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di stato membro dell’Unione Europea (U.E.) ovvero cittadinanza di uno stato extra U.E. con permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria ai sensi delle vigenti norme di legge;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità psico-fisica incondizionata all’impiego senza limitazioni all’espletamento delle mansioni da svolgere;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (limitatamente ai candidati italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
– insussistenza di condanne penali o di procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione di un rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
– non essere stati destituiti dall’impiego ovvero licenziati per motivi disciplinari oppure dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– eventuale possesso di requisiti che conferiscano il diritto a fruire della riserva di posti a favore del personale interno. Per i dipendenti interni è richiesto l’inquadramento nella Cat. giuridica B1 nel profilo professionale di ‘Operatore socio assistenziale’;
– eventuale diritto a beneficiare delle riserve di legge a favore dei volontari delle FF.AA. (Forze Armate);
– eventuali titoli posseduti che danno diritto a fruire della precedenza o preferenza.

Inoltre, è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
– attestato di qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS) rilasciato o riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna, o attestato equivalente rilasciato da Enti di altre Regioni.

SELEZIONE

La procedura selettiva si suddivide nella valutazione dei titoli dei candidati ed in tre prove d’esame: scritta, pratica ed orale. Il primo test scritto si terrà mercoledì 12 Agosto 2015 alle 9:00 presso il Palasport di Fidenza – Via Palmiro Togliatti, 41 – 43036 – Fidenza (PR) e consisterà nella redazione di un tema, di una relazione, di uno o più pareri, di uno o più quesiti a risposta sintetica, o da più quesiti a risposta multipla con riferimento ai seguenti argomenti:
– l’intervento assistenziale nei confronti dell’anziano;
– l’importanza della relazione nel lavoro di cura;
– l’elaborazione di un Piano Assistenziale Individualizzato;
– le attività di socializzazione e di animazione;
– l’integrazione con le altre figure professionali;
– la mobilizzazione e le posture;
– strumenti e metodologie di lavoro in equipe;
– cenni in materia di sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento al corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale;
– rapporto di pubblico impiego (con particolare riferimento agli obblighi e al codice di comportamento del pubblico dipendente).

In seguito si terrà la prova pratica che prevede l’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione richiesta (simulazione di interventi su casi assistenziali socio-sanitari forniti in modo pratico anche con eventuale uso di attrezzature). Infine la prova orale, un colloquio individuale inerente le materie oggetto della prova scritta. Sia la prova pratica che la prova orale si svolgeranno presso il Distretto di Fidenza – Via Berenini, 151 – 43036 Fidenza (PR), rispettivamente martedì 25 Agosto 2015 alle 10:00 e lunedì 7 Settembre 2015 alle 9:00.

Al termine degli esami, verrà stilata una graduatoria di merito che sarà pubblicata sul sito internet dell’ente.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso, redatta utilizzando l’apposito modulo allegato al bando, deve pervenire entro il 31 Luglio 2015 all’ASP Distretto di Fidenza, sito in Via Berenini n. 151 – 43036 Fidenza (PR) secondo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano direttamente presso l’Ufficio Protocollo, aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00 e il martedì, mercoledì e giovedì anche dalle 14:30 alle 16:30;
– trasmissione tramite il servizio postale, esclusivamente a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento;
– con modalità telematica mediante invio di un messaggio di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected] esclusivamente da un indirizzo PEC intestato al candidato.

Alla domanda dovranno essere allegati inseguenti documenti:
– fotocopia (fronte e retro) di un documento di identità personale in corso di validità;
– ricevuta di versamento attestante il pagamento della tassa per l’ammissione al concorso di 10,33 Euro;
– dichiarazione sostitutiva, redatta secondo stilato nell’allegato, attestante il possesso di eventuali titoli che il candidato ritiene utile dichiarare ai fini della valutazione da parte della Commissione giudicatrice;
– elenco in duplice copia dei documenti allegati.
Maggiori informazioni sono specificate nel bando di concorso, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 49 del 30-6-2015.

BANDO

Gli interessati al concorso per 40 Operatori Socio Sanitari sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 151 Kb) pubblicato dal Distretto di Fidenza.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments