Firenze: lavoro per Cuochi, Addetti Mensa, Addetti Pulizie

Chef, cuochi
adv

Nuove opportunità di lavoro nel settore del turismo e della ristorazione.

A Firenze si terrà un recruiting day dedicato alla selezione di Cuochi, Addetti Mensa e Addetti alle Pulizie da inserire presso diverse aziende.

La giornata di recruiting è organizzata da Articolo1 e si terrà il 9 Giugno 2016.

adv

LAVORO PER ADDETTI PULIZIE, CUOCHI E ADDETTI MENSA

L’agenzia per il lavoro Articolo1 è infatti alla ricerca di Addetti alla MensaCuochi e Addetti alle Pulizie per conto di varie aziende clienti. Per raccogliere le candidature l’Agenzia ha organizzato a Firenze un recruiting day, ossia una giornata dedicata all’incontro e alla selezione dei candidati per il settore alberghiero / ristorazione.

Le risorse selezionate saranno inserite presso strutture ricettive e ristoranti, e saranno inquadrate con contratti di lavoro in somministrazione o di inserimento diretto in azienda, con una retribuzione commisurata all’esperienza.

RECRUITING DAY

Il recruiting day del settore HoReCa (Hotellerie – Restaurant – Café ) si svolgerà il 9 Giugno 2016, dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30, presso la filiale di Firenze di Articolo1, in Via Gordigiani 6/C.

PROFILI RICERCATI

L’iniziativa è rivolta a tutti coloro che abbiano esperienza nelle mansioni di:
– Cuoco;
– Addetto Mensa;
– Addetto Pulizie.

Tutti coloro che desiderano partecipare alle selezioni dovranno presentarsi muniti di un Curriculum Vitae completo di fototessera.

COME PARTECIPARE

Gli interessati alle offerte di lavoro a Firenze e a partecipare al recruiting day per il Settore HoReCa possono contattare Articolo1 S.p.A. Agenzia per il Lavoro al numero 055/3215360 oppure all’indirizzo mail: toscana@articolo1.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *