Fondazione Nazionale Assistenti Sociali: incarichi di lavoro

assistenti sociali

La Fondazione Nazionale Assistenti Sociali (FNAS) ha pubblicato un avviso pubblico per il conferimento di incarichi di lavoro rivolti a vari profili professionali.

E’ prevista, infatti, una procedura selettiva comparativa per la copertura di diversi ruoli nell’ambito del progetto “TU. M.I. V.eDI.! Tutela Minori Immigrati da Violenza E Disagio”, a valere sul Fondo Europeo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020.

Le risorse saranno assunte con contratto di lavoro autonomo.

Sarà possibile candidarsi entro il 12 Maggio 2021. Ecco l’avviso pubblico e tutti i dettagli per partecipare.

INCARICHI FONDAZIONE NAZIONALE ASSISTENTI SOCIALI

La Fondazione Nazionale Assistenti Sociali ha pubblicato un avviso per l’assegnazione di incarichi con contratto di lavoro autonomo nei profili professionali di seguito specificati:

  • Responsabile attività di amministrazione e rendicontazione;
  • Segreteria tecnica per le attività formative e rendicontazione;
  • Esperto junior per modellizzazione e monitoraggio;
  • Responsabile per le attività formative dell’intervento.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare all’avviso pubblico della Fondazione Nazionale Assistenti Sociali per vari incarichi, i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali e non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale o per qualsiasi reato che determini l’incapacità a contrarre con la P.A.;
  • non essere sottoposti a procedimenti penali.

REQUISITI SPECIFICI

Per candidarsi all’avviso della Fondazione Nazionale Assistenti Sociali per vari incarichi di lavoro, i candidati dovranno inoltre possedere i seguenti requisiti specifici, in base al ruolo per il quale concorrono:

RESPONSABILE ATTIVITA’ DI AMMINISTRAZIONE E RENDICONTAZIONE
– laurea magistrale conseguita da almeno 3 anni;
– esperienza post-laurea di almeno di 3 anni in attività analoghe nell’ambito di progetti cofinanziati da Fondi europei, ministeriali o regionali.

SEGRETERIA TECNICA PER LE ATTIVITA’ FORMATIVE E DI RENDICONTAZIONE
– esperienza nella gestione e tutoring di corsi di formazione e aggiornamento professionale per professionisti in presenza e da remoto;
– organizzazione della didattica a distanza;
– competenze tecnico-informatiche, conoscenza del pacchetto office e gestione della posta elettronica;
– competenze di segreteria organizzativa e amministrativa;
– gestione di banche dati.

ESPERTO JUNIOR PER MODELLIZZAZIONE E MONITORAGGIO
– laurea magistrale in Servizio sociale;
– iscrizione all’Ordine degli Assistenti Sociali e regolare assolvimento dell’obbligo formativo;
– esperienza nei settori di riferimento (servizi socio-sanitari rivolti a minori, famiglie e migranti stranieri; emersione e contrasto di violenza, abuso e maltrattamento di minori; presa in carico di minori vittime di bullismo) di almeno 3 anni;
– conoscenze nel campo dei servizi indicati;
– competenze tecniche di coordinamento;
– metodologia e tecnica di ricerca.

RESPONSABILE PER LE ATTIVITA’ FORMATIVE DELL’INTERVENTO
– laurea magistrale in Servizio sociale e Politiche sociali;
– iscrizione all’Ordine degli Assistenti Sociali e regolare assolvimento dell’obbligo formativo;
– esperienza di formatore nell’ambito della mediazione interculturale e nella gestione/organizzazione di percorsi formativi di almeno 5 anni;
– esperienza nell’intervento a favore di minori, famiglie e migranti stranieri di almeno 5 anni.

PROCEDURA DI SELEZIONE

Per il conferimento degli incarichi lavorativi, la Fondazione Nazionale Assistenti Sociali selezionerà le candidature secondo le seguenti fasi:

  • valutazione della domanda di partecipazione al fine di accertare la sussistenza dei requisiti indicati nell’avviso;
  • valutazione del curriculum vitae;
  • eventuale colloquio individuale per verificare il possesso delle competenze specialistiche richieste, nonché l’effettiva attinenza delle esperienze maturate al profilo professionale. Si segnala che il colloquio orale sarà riservato ai primi tre candidati in graduatoria che avranno superato le due fasi precedenti.

Per ogni ulteriore dettaglio, si rimanda alla lettura dell’avviso, scaricabile a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione per l’assegnazione di incarichi presso la Fondazione Nazionale Assistenti Sociali dovranno essere redatte secondo l’apposito MODELLO (Pdf 521 Kb). I candidati dovranno quindi presentarle entro le ore 12.00 del giorno 12 Maggio 2021 esclusivamente con procedura telematica mediante l’invio all’indirizzo email: [email protected]

Inoltre alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • curriculum vitae con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, sottoscritto in forma autografa o digitale;
  • copia fotostatica di un documento di identità, in corso di validità.

Ulteriori dettagli sono consultabili nell’avviso sotto allegato.

AVVISO

Gli interessati agli incarichi presso la Fondazione Nazionale Assistenti Sociali sono invitati a leggere con attenzione l’AVVISO (Pdf 199 Kb) della procedura selettiva, pubblicato sul sito web della Fondazione, nella sezione “Bandi e Call”.

Scoprite tutti gli altri concorsi pubblici attivi in Italia visitando la nostra pagina. Restate sempre aggiornati iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments