Fondazione Vodafone: 50 posti di lavoro nel Sociale


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Disponibili 50 posti di lavoro nel sociale con la Fondazione Vodafone.

Al via la sesta edizione di World of Difference, il programma che mette la professionalità, la passione e l’energia dei clienti Vodafone al servizio del Terzo Settore. Le iscrizioni al progetto sono aperte fino al 15 settembre 2015.

LAVORARE NEL SOCIALE CON FONDAZIONE VODAFONE

La Fondazione Vodafone Italia e 24 Associazioni non profit su tutto il territorio nazionale hanno individuato 50 profili professionali utili a potenziare le attività quotidiane legate allo svolgimento dei progetti umanitari in corso.

I clienti Vodafone avranno l’opportunità di svolgere un’attività lavorativa retribuita dalla Fondazione presso alcuni enti non profit italiani per un periodo di 3 o 6 mesi, part time o full time. Il programma offre un’esperienza lavorativa ai candidati e, allo stesso tempo, raccoglie la forte esigenza di personale qualificato nelle associazioni non profit, dando loro la possibilità di acquisire competenze per lo sviluppo di nuove progettualità.

LA FONDAZIONE VODAFONE

La Fondazione Vodafone Italia nasce nel 2002 dalla volontà dell’omonima società di telefonia mobile allo scopo di creare una struttura autonoma completamente dedicata ad attività di servizio e di solidarietà sociale a favore della comunità e dei soggetti in situazioni più disagiate.

Presieduta dal celebre pilota Alex Zanardi, la Fondazione Vodafone Italia ha finanziato 373 progetti, per un totale di 70 milioni di euro. Una presenza molto capillare di sostegno al territorio con il 34% dei fondi destinati a progetti nel Nord Italia, il 24% al Centro, il 21% al Sud ed il 21% ad Associazioni presenti su più sedi a livello nazionale.

LE ASSOCIAZIONI

I partecipanti al programma della Fondazione Vodafone avranno la possibilità di lavorare presso associazioni che forniscono sostegno a:
– minori/giovani con problemi di inclusione sociale;
– malati e portatori di handicap;
– periferie urbane;
– immigrati;
– donne;
– superamento digital e cultural divide.

SELEZIONI

La procedura selettiva verrà svolta direttamente dalle associazioni, che contatteranno il candidato per un colloquio conoscitivo di approfondimento. L’attività lavorativa inizierà tra settembre e ottobre. Tutte le informazioni e i dettagli relativi al progetto verranno fornite durante il colloquio.

COME PARTECIPARE

Per iscriversi al programma è necessario essere clienti Vodafone da più di tre mesi. I candidati potranno inoltrare la propria domanda di partecipazione fino al 15 Settembre 2015 inviando il proprio Curriculum Vitae tramite il sito web della Fondazione Vodafone Italia. All’interno della sezione ‘100% Insieme a Fondazione Vodafone’ gli interessati all’iniziativa potranno selezionare tra le posizioni quella più idonea al proprio profilo tra le 50 disponibili.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments