Generazione Cultura: formazione e stage per 100 Laureati

generazione cultura

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di formazione e lavoro per i giovani con il progetto Generazione Cultura.

A bando percorsi formativi e tirocini retribuiti per Laureati fino a 27 anni di età. Prevista anche una fase di incubazione d’impresa.

Ecco tutte le informazioni e come partecipare ai percorsi di formazione e stage Generazione Cultura.

IL PROGETTO

Generazione Cultura è una iniziativa ideata e sostenuta da Il Gioco del Lotto, con il patrocinio del MIBACT e in collaborazione con la Luiss Business School. Prevede l’attivazione di percorsi formativi in ambito artistico culturale per 100 Laureati under 28.

Parteciperanno ad un corso di alta formazione presso la Luiss Business School e a stage presso alcune tra le più prestigiose istituzioni culturali del nostro Paese. Inoltre, potranno sviluppare proposte imprenditoriali e le migliori potranno beneficiare di un servizio personalizzato di incubazione d’impresa.

DESTINATARI

Possono partecipare al progetto Generazione Cultura i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– nazionalità italiana;
laurea o titolo universitario equivalente conseguito presso università estere;
– età non superiore a 27 anni;
– buona conoscenza della lingua inglese.

PROGRAMMA

I giovani saranno inseriti in 2 tranches, composte da altrettanti gruppi da 50 partecipanti ciascuno, selezionati attraverso 2 distinti bandi, per un totale di 100 studenti. Il primo bando è già stato pubblicato e prevede l’inserimento dei primi 50 Laureati, mentre il secondo bando è attivo dal mese di ottobre. I percorsi saranno articolati come segue:

Formazione in aula (200 ore), relative a Digital Transformation e Comunicazione, Marketing dell’arte e della cultura, Adventure Lab, Cultural Project Management e Economia e Gestione delle Istituzioni Culturali Pubbliche Italiane (6 settimane da gennaio a febbraio 2018);

6 mesi di tirocinio. Gli stage sono retribuiti con contributi economici da 3.000 Euro (6 mesi da marzo/aprile a settembre/ottobre 2018);

3 giornate di follow up (ottobre 2018);


4 mesi di tutoring on demand (incubazione d’impresa) rivolti a 5 progetti per gruppo di studenti (da novembre 2018 a febbraio 2019).

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni dei partecipanti prevedono la valutazione del cv dei candidati, della loro conoscenza della lingua inglese e l’espletamento di test di ammissione e di un colloquio.

BORSE DI STAGE

Durante i tirocini, gli stagisti beneficeranno di una borsa di studio dell’importo di 3.000 Euro. La stessa sarà erogata in 2 soluzioni, da 1.500 Euro ciascuna, di cui una dopo 3 mesi dall’inizio del tirocinio e una alla fine dello stage. 

DOMANDA

Le domande di partecipazione al bando Generazione Cultura, complete degli allegati richiesti dal bando, devono essere presentate, entro il giorno 1 novembre 2017, attraverso l’apposito form online raggiungibile da questa pagina, cliccando su ‘Iscriviti’.


BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 922 Kb) relativo ai percorsi di formazione e stage Generazione Cultura e a consultare il sito web www.generazionecultura.it




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest
Inline Feedbacks
View all comments