Genova: concorso per Funzionari, tempo indeterminato

computer, lavoro, ufficio

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Liguria.

Il Comune di Genova ha indetto un concorso pubblico per tre Funzionari Servizi Amministrativi – Cat. D.

Sarà possibile candidarsi fino al 12 maggio 2016, data di scadenza del bando.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi Genova i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali:
– essere cittadino italiano oppure di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure essere familiare di cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea non avente la cittadinanza di uno Stato membro, purché titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Sono ammessi anche i cittadini di Paesi terzi (extracomunitari) purché titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato oppure dello status di protezione sussidiaria;
– età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare, per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985;
– non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento.

Sono poi richiesti i seguenti requisiti specifici:

– diploma di laurea in Scienze Politiche o Giurisprudenza o Economia e Commercio conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 o corrispondente laurea specialistica conseguita con il nuovo ordinamento – secondo l’equiparazione di cui al Decreto del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009.

SELEZIONE

La procedura selettiva per i bandi per funzionari implica tre prove d’esame, due scritte ed una orale. Le prove scritte verteranno sulle seguenti materie:
– Diritto Amministrativo;
– Normativa in materia di contratti pubblici (lavori, servizi e forniture);
– Normativa in materia di contabilità pubblica;
– Normativa in materia fiscale riguardante le autonomie locali;
– Diritto Civile limitatamente al libro IV del Codice Civile;
– Ordinamento delle Autonomie Locali;
– Regolamentazione dei Servizi Pubblici Locali;
– Elementi di Diritto Societario.

La prova orale, oltre che sulle materie oggetto delle prove scritte, tratterà i seguenti argomenti:
– Reati concernenti la Pubblica Amministrazione;
– Normativa sul trattamento dei dati personali;
– Disciplina normativa e contrattuale del lavoro alle dipendenze degli Enti Locali.

Nel corso della prova orale verrà accertata la conoscenza della lingua inglese o francese e le conoscenze informatiche del candidato.

DOMANDA

La domanda di ammissione alla selezione, formulata in conformità al presente MODELLO (Doc 55 Kb), dovrà pervenire entro il 12 maggio 2016 al comune di Genova secondo una delle seguenti modalità:
– a mano direttamente all’Archivio Generale del Comune di Genova – Piazza Dante, 10, I piano – 16121 – Genova;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da una casella di Posta Elettronica Certificata del candidato all’indirizzo PEC: [email protected]

Si precisa che sarà necessario allegare alla domanda una copia fotostatica di un documento valido d’identità.

BANDO

Per maggiori informazioni sui concorsi per Funzionari del comune di Genova vi consigliamo di scaricare e leggere con attenzione il BANDO (Pdf 323 Kb) pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 29 del 12-4-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments