Geofor: concorso per addetti spazzamento e raccolta

ambiente gestione rifiuti

La Geofor di Pontedera, in provincia di Pisa (Toscana), ha pubblicato un concorso per addetti area spazzamento, raccolta e attività ambientali complementari alle attività di spazzamento e/o raccolta.

La selezione è finalizzata a formare una graduatoria di risorse – livello B2 – per vari tipi di contratti.

Sarà possibile far pervenire la propria candidatura entro il 10 Dicembre 2021. Ecco il bando da scaricare e cosa sapere per candidarsi.

CONCORSO ADDETTI SPAZZAMENTO GEOFOR

La procedura selettiva indetta da Geofor è dunque volta a stilare una graduatoria di addetti alla raccolta e spazzamento, da assumere con una delle seguenti tipologie contrattuali:

  • tempo determinato e/o indeterminato;
  • apprendistato professionalizzante;
  • full-time e/o part-time.

Si rende noto che verranno redatte due distinte graduatorie: una per coloro che partecipano con i requisiti per l’apprendistato professionalizzante e un’altra graduatoria generale.

REQUISITI GENERALI

I candidati ala selezione per addetti alla raccolta e spazzamento devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure diverso Stato di provenienza;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana parlata e scritta;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il diritto alla pensione;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • idoneità psico-fisica;
  • non aver rassegnato le dimissioni volontarie da Geofor SpA;
  • non essere stati licenziati da una delle Società del perimetro del Gruppo Retiambiente;
  • avere copertura vaccinale antitetanica o impegnarsi ad avere tale copertura prima dell’eventuale visita di idoneità alla mansione;
  • con riferimento alle normative di Legge relative al Greenpass, essere in regola con le norme di volta in volta vigenti per l’accesso ai luoghi di lavoro;
  • immunità da condanne penali o da procedimenti penali in corso che comportino, secondo le leggi vigenti, il divieto di accesso ai pubblici impieghi ovvero l’interdizione perpetua o temporanea dai pubblici uffici;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa o licenziamento dall’impiego presso una pubblica amministrazione per incapacità o persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non incorrere nelle cause ostative di cui all’art. 53, c. 16-ter, del d.lgs. n. 165/2000;
  • patente di guida B in corso di validità, esente da provvedimenti di revoca, ritiro e sospensione;
  • non incorrere in alcuna delle cause di inconferibilità e/o incompatibilità previste dal d.lgs. n. 39/2013.

REQUSITI SPECIFICI

Inoltre, chi concorre per l’apprendistato professionalizzante, dovrà possedere i seguenti requisiti specifici:

  • età compresa tra i 18 anni e i 29 anni alla data di scadenza del bando. Per i soggetti in possesso di una qualifica professionale, conseguita ai sensi del D. Lgs. n. 226/2005, il contratto può essere stipulato a partire dal diciassettesimo anno di età;
  • non avere avuto in precedenza alcun rapporto di lavoro nella medesima qualifica oggetto di qualificazione finale.

SELEZIONE

La selezione dei candidati si espleterà mediante la valutazione di titoli aggiuntivi e il superamento di tre prove d’esame: una scritta, una di idoneità fisica e una prova di approccio e guida agli automezzi.

Per maggiori informazioni e per dettagli sulle modalità di svolgimento delle prove, rimandiamo alla lettura del bando scaricabile a fine articolo.

GEOFOR

La Geofor si occupa della gestione dei rifiuti. Nasce nel 2001 dalla fusione di due aziende della provincia di Pisa: Gea, che operava nel ciclo integrato delle acque e nel ciclo integrato dei rifiuti nei sei comuni dell’area pisana ed Ecofor, operante nel ciclo integrato dei rifiuti in Valdera e Valdarno. Nel 2005, Geofor Spa si è scissa in tre società: Geofor Patrimonio, proprietaria degli impianti; Geofor Spa, che gestisce ed eroga il servizio pubblico; Ecofor Service Spa, che si occupa della gestione dei rifiuti industriali.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione al concorso per addetti alla raccolta e spazzamento dovrà essere presentata entro il 10 Dicembre 2021 esclusivamente per via telematica a questa pagina.

I candidati devono inoltre allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • fotocopia fronte/retro del documento identificativo in corso di validità;
  • ricevuta del versamento del contributo di selezione di Euro 10,00;
  • scheda anagrafica personale rilasciata dal Centro per l’impiego, per i candidati apprendisti e per i richiedenti il punteggio aggiuntivo come indicato nel bando.

Maggiori informazioni sono indicate nel bando di seguito disponibile.

BANDO

Gli interessati al concorso per addetti alla raccolta e spazzamento di Geofor sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 455 Kb).

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti alla procedura selettiva, inclusi i diari delle prove d’esame, saranno effettuate mediante pubblicazione sul sito internet della Società, nella sezione “Reclutamento del Personale > Selezioni in corso”.

Le graduatorie finali saranno rese pubbliche sul sito web di Geofor, alla voce “Reclutamento del Personale”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a consultare la nostra pagina dedicata ai concorsi pubblici in Toscana per conoscere le altre procedure concorsuali attive nella regione. Inoltre, per rimanere informati con tutti gli aggiornamenti potete iscrivervi alla newsletter gratuita e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments