Granarolo dell’Emilia: concorso per Insegnanti

Insegnante Scuola Infanzia

Nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Emilia Romagna per docenti.

L’Unione dei Comuni Terre di Pianura ha indetto un concorso pubblico, per soli esami, per la copertura a tempo pieno di un posto di Insegnante di Scuola dell’Infanzia – Cat. C da assegnare alle strutture del Comune di Granarolo dell’Emilia.

Per partecipare al bando è possibile candidarsi entro il 16 Giugno 2016.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per insegnanti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea. Sono ammessi anche i cittadini di Paesi terzi come i familiari di cittadini di Stati Membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato Membro, purché titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente oppure i cittadini di Paesi terzi purché titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato oppure dello status di protezione sussidiaria;
– godere dei diritti civili e politici;
– essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
– avere una adeguata conoscenza della lingua italiana;
– età non inferiore ad anni 18 anni e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo;
– godimento dei diritti civili e politici, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti da pubblico impiego ai sensi dell’art. 127, comma 1 lettera d) del D.P.R. 10 gennaio 1957 n. 3;
– assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso, che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo (per i concorrenti di sesso maschile nati prima del 1986);
– idoneità fisica all’impiego.

Inoltre, per partecipare al bando per insegnanti è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– diploma di laurea in Scienze della Formazione Primaria, indirizzo scuola dell’infanzia;
– diploma di maturità magistrale rilasciato dall’istituto magistrale o diploma di scuola magistrale di grado preparatorio o diploma di maturità magistrale rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico, conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002;
– abilitazione statale all’insegnamento nella scuola dell’infanzia conseguita a seguito di concorsi e/o corsi speciali, o concorsi e/o corsi riservati abilitanti.

SELEZIONE

La procedura di selezione per il bando Granarolo dell’Emilia si espleterà mediante un’eventuale prova preselettiva, qualora il numero delle domande pervenute fosse superiore a 100, ed il superamento di due prove d’esame.

La prova scritta consisterà in una serie di quesiti a risposta sintetica sulle seguenti materie:
– lineamenti generali di pedagogia;
– lineamenti di psicologia dello sviluppo dell’età infantile, con particolare riferimento alla fascia 3 – 6 anni;
– contenuti della professionalità dell’insegnante di scuola dell’infanzia: i Curricula, la programmazione, la valutazione, la continuità, l’organizzazione scolastica, l’integrazione scolastica, l’osservazione;
– aspetti legislativi e normativi in materia di scuola dell’infanzia.

La prova orale invece verterà sulle seguenti materie:
– approfondimento delle materie previste nella prova scritta;
– nozioni sull’Ordinamento degli Enti Locali;
– nozioni sul rapporto di lavoro del personale degli Enti Locali;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– accertamento della conoscenza di una lingua straniera a scelta del candidato.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per insegnanti potrà essere redatta esclusivamente per via telematica attraverso l’apposito form online.

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso del valore di 10,00 €;
– copia del documento di identità in formato pdf;
– Curriculum Vitae in formato europeo con puntuale specifica del percorso formativo e delle eventuali esperienze professionali maturate, attinenti il profilo professionale da ricoprire, con indicazione dei periodi di lavoro prestati, il ruolo ricoperto, le attività svolte, in formato pdf.

Ogni altro dettaglio su come partecipare al concorso del Comune di Granarolo dell’Emilia è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati a partecipare al concorso per insegnanti sono invitati a leggere il BANDO (Pdf 158 Kb) pubblicato sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.39 del 17-5-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments