Grosseto: corso gratuito Tecnico della ristorazione

ristorazione, cucina

Nuova occasione formativa in Toscana.

Cescot Formazione propone un corso per Tecnico della ristorazione riservato a disoccupati residenti in Toscana e che desiderano lavorare nel mondo della ristorazione. La proposta è gratuita.

Il corso si svolgerà a Grosseto e per iscriversi c’è tempo fino al 30 ottobre 2019.

CORSO GRATIS TECNICO DELLA RISTORAZIONE

Cescot Formazione srl, agenzia formativa accreditata presso la Regione Toscana, organizza il corso dal titolo “Tecnico della ristorazione per la valorizzazione dei prodotti tipici – servizio cucina”. L’offerta formativa è completamente gratuita, in quanto finanziata dalla Regione Toscana grazie al contributo del Fondo Sociale Europeo.

posti disponibili sono 10, di cui 4 riservati a candidati donne.

FIGURA PROFESSIONALE

Il corso si propone di formare, attraverso lezioni d’aula e stage, professionisti della ristorazione da inserire in strutture ristorative. In particolare la figura professionale formata sarà in grado di formulare proposte di servizi, progettare menù complessi individuando combinazioni diverse di prodotti, personalizzando le ricette in base alle tendenze di gusto e alla clientela, oltre ad elaborare i piatti applicando tecniche innovative e creative presentandoli con gusto estetico.

DESTINATARI

Il progetto formativo di Cescot è rivolto a persone coi seguenti requisiti minimi:

  • essere maggiorenni;
  • essere disoccupati o inoccupati, inattivi iscritti ad un centro per l’impiego;
  • essere in possesso di titolo di istruzione secondaria superiore o almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività professionale di riferimento.

Si precisa che per i candidati stranieri è richiesta la conoscenza della lingua italiana livello A2 e regolare permesso di soggiorno.

SELEZIONE

Alle lezioni del percorso saranno ammessi un massimo di 10 iscritti. Di questi posti, 4 verranno riservati a donne. Gli interessati saranno quindi sottoposti a selezione, che sarà effettuata il giorno 6 novembre 2019 nel seguente modo:

  • una prova scritta che consisterà in un test psicoattitudinale;
  • un colloquio individuale;
  • valutazione dei titoli (esperienze lavorative).

SEDE E DURATA 

Le lezioni del corso gratuito per tecnico della ristorazione si svolgeranno a Grosseto, presso la sede dell’ente organizzatore, in via Dè Barberi 108.

Il progetto prevede un monte ore complessivo di 250 ore, di cui 150 di aula e 100 di stage. L’inizio è previsto per novembre 2019 e il termine per febbraio 2020.

ATTESTATO

Durante il percorso sono previste delle verifiche di apprendimento finalizzate ad accertare l’effettivo raggiungimento degli obiettivi formativi. Tali verifiche contribuiranno a determinare la valutazione di ammissione all’esame finale che sarà composto da una prova tecnico pratica e da un colloquio. Per l’ammissione all’esame finale è necessaria la frequenza di almeno il 70% delle ore previste di cui almeno il 50% delle ore di stage.

I partecipanti che avranno superato l’esame finale riceveranno una Certificazione di Competenze, che attesterà il possesso delle competenze della figura professionale di riferimento.

Infine, nel caso di non superamento dell’esame o interruzione del percorso, verrà rilasciata una Dichiarazione di Apprendimenti.

ENTE ORGANIZZATORE

Cescot Formazione srl è un ente di formazione accreditato presso la Regione Toscana che si occupa della realizzazione di progetti formativi in diversi settori dell’ambito pubblico e privato. Inoltre l’ente si dedica ad attività di informazione, consulenza, rendicontazione, selezione e predisposizione di materiali didattici. La sede legale si trova a Grosseto e ha altre 4 sedi operative in varie città della Toscana.

COME ISCRIVERSI

Gli interessati al corso gratuito per tecnico della ristorazione a Grosseto possono visitare la pagina dedicata ai corsi sul sito di Cescot Formazione e scegliere ‘Tecnico della ristorazione per la valorizzazione dei prodotti tipici – servizio cucina’. Qui sono presenti le informazioni sulle modalità di presentazione della domanda e i moduli da compilare per candidarsi. 

La scadenza per la presentazione della domanda è il 30 ottobre 2019.

Per completezza informativa mettiamo a vostra disposizione il BANDO completo (Pdf, 144 Kb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments