Grugliasco: 400 posti di lavoro ex Stabilimento Pininfarina

automobile, auto, vettura

Nuove opportunità di lavoro in Piemonte in arrivo grazie al progetto di recupero dell’ex stabilimento Pininfarina di Grugliasco (Torino).

La fabbrica, chiusa da diversi anni, vedrà l’insediamento di 3 nuove aziende, con una importante ricaduta occupazionale sul territorio. Si prevedono, infatti, fino a 400 assunzioni di personale.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sui posti di lavoro a Grugliasco che saranno generati dall’iniziativa.

GRUGLIASCO LAVORO CON NUOVI INSEDIAMENTI INDUSTRIALI

A dare la notizia è il quotidiano Repubblica, edizione di Torino, attraverso un recente articolo dedicato all’insediamento di 3 nuove aziende nell’ex impianto delle Industrie Pininfarina, un tempo attivo nell’industria automobilistica e ormai chiuso da 10 anni. Il sito produttivo, che è stato acquistato da Leva, Sargomma e Febametal, sarà riqualificato e tornerà a produrre.

Il progetto porterà numerose assunzioni a Grugliasco, dato che le imprese che si insedieranno nel complesso prevedono un incremento dell’organico. Le nuove aperture coinvolgeranno tra i 300 e i 400 lavoratori, un numero significativo di risorse che avrà un effetto più che positivo dal punto di vista dell’occupazione.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Per conoscere quali saranno le figure da assumere con l’insediamento delle nuove aziende nell’ex stabilimento Pininfarina bisognerà aspettare che si apra la campagna di recruiting. Si può ipotizzare che parte dei posti di lavoro a Grugliasco sarà riservata ad addetti alla produzione e ad operai, e che non mancheranno le possibilità di inserimento anche per tecnici ed altri profili.

LE AZIENDE

Vi ricordiamo che la Leva è un’azienda che produce componenti per auto e ha tra i propri clienti il Gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Sargomma è una società che progetta, produce e sviluppa componenti in gomma e materie plastiche per mezzi di trasporto di vario tipo, alle utilitarie alle berline di lusso macchine agricole, macchine movimento terra e yacht. Febametal, invece, sviluppa, produce e commercializza utensili da taglio.

CANDIDATURE

Al momento è ancora presto per parlare di candidature. Gli interessati alle future assunzioni a Grugliasco e alle opportunità di lavoro che saranno create grazie al recupero dell’ex stabilimento Pininfarina devono attendere l’insediamento delle nuove aziende e l’apertura delle selezioni per reclutare il personale da assumere.

Continuate a seguirci per restare aggiornati sui nuovi posti di lavoro a Grugliasco.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments