GTT Torino: assunzioni per Autisti

Gruppo Torinese Trasporti GTT

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro nel trasporto pubblico con GTT Torino.

Si ricercano Autisti per guidare gli autobus di linea del Gruppo. Ecco tutte le informazioni e come candidarsi per le assunzioni per Conducenti.

L’AZIENDA

GTT – Gruppo Torinese Trasporti SpA è una società controllata dal Comune di Torino, che fa capo alla FCT Holding srl, attiva nel settore della mobilità. L’azienda, nata, nel 2003, dalla fusione di ATM (Azienda Torinese Mobilità) e SATTI (Società per Azioni Torinese Trasporti Intercomunali), fornisce servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano del territorio torinese e di altri Comuni piemontesi, e gestisce due linee ferroviarie e il nuovo sistema automatizzato della metropolitana di Torino. GTT conta, attualmente, circa 217 tram, 58 vetture metropolitane, 1200 bus e 40 treni, ed impiega oltre 5000 collaboratori, di cui di cui più di 2300 sono Autisti.

GTT TORINO ASSUNZIONI PER OPERATORI DI ESERCIZIO

GTT ha aperto una selezione per Conducenti, da impiegare in attività di guida di autobus in servizio pubblico, con la qualifica di Operatore di Esercizio – Autista. Le assunzioni per Autisti sono rivolte a candidati di età non superiore a 40 anni, disoccupati, inoccupati, titolari di partita IVA, lavoratori autonomi, comprese le forme di co.co.co o co.co.pro, o titolari di contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, di somministrazione a tempo determinato o intermittente (a chiamata).

REQUISITI

Possono partecipare alle selezioni per le assunzioni di Autisti in GTT Torino i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
diploma di istruzione secondaria di secondo grado o qualifica professionale triennale;
– patente di guida di categoria DE;
– CQC – Carta di Qualificazione del Conducente valida, per la guida in servizio pubblico di linea;
– essere nati dal 1° gennaio 1976 in poi;
– cittadinanza europea o extraeuropea, nel secondo caso con regolare permesso di soggiorno;
– non aver subito condanne penali che comportino, in base alle leggi vigenti, l’interdizione dai pubblici uffici, o sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori, o condanne per taluno dei reati di cui agli artt. 600-bis, 600-ter, 600-quater, 600-quinquies e 609-undecies del Codice Penale;
– assenza di condanne penali per delitto non colposo punito con pena detentiva;
– non essere destinatari di misure di prevenzione;
– attestazione della condizione di non occupazione a tempo indeterminato dalla data del 1° ottobre 2015.

Per tutti i dettagli relativi alle caratteristiche specifiche richieste ai candidati si rimanda a quanto indicato nell’annuncio di selezione.

SELEZIONI

Le assunzioni presso l’azienda di trasporti pubblici torinese sono subordinate al superamento di un’apposito iter di selezione, che sarà articolata in diverse fasi. Tutte le prove si svolgono in lingua italiana e possono comprendere test, quesiti, elaborazioni grafiche, utilizzo di strumentazioni o macchine, simulazioni di interventi in situazioni definite, sperimentazioni lavorative e / o colloqui.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni GTT Torino e alle opportunità di lavoro per Autisti possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle carriere e selezioni (Lavora con noi) del Gruppo, e registrando il cv nell’apposito form online di candidatura, entro il 29 febbraio 2016.

Il modulo telematico dovrà essere compilato in carattere stampatello maiuscolo. I candidati dovranno, inoltre, allegare la seguente documentazione, in formato .gif, .jpeg, .jpg, .png o .pdf:
– patente DE;
– Carta di Qualificazione del Conducente;
– titolo di studio;
– modulo di AUTOCERTIFICAZIONE (Pdf 75Kb) compilato;
– eventuale permesso di soggiorno.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments