Iscrizione TFA: ecco la GUIDA

Dal 4 Maggio 2012 al 4 Giugno 2012 è possibile iscriversi al TFATirocinio Formativo Attivo – e per rendere più chiara la procedura è stata cerata una Guida che gli aspiranti insegnanti possono consultare.

I candidati devono presentare la propria iscrizione esclusivamente via web tramite il sito del CINECA. Come iscriversi al TFA? Riassumiamo in modo semplice tutti gli step da seguire per la iscrizione al TFA:

1) GUIDA TFA: REGISTRAZIONE
Prima di tutto è necessario registrarsi al sito inserendo i propri dati anagrafici (Nome, Cognome, Genere, Codice fiscale, Luogo e data di nascita) e indicare un’email o un numero di cellulare al quale sarà inviata la password (è possibile anche non inserire nè email nè numero di telefono e in questo caso la password verrà mostrata a video).

Ricevuta la password il candidato puà accedere al sito con il proprio username (codice fiscale) e password (codice alfa numerico assegnato). Effettuato l’accesso è possibile cambiare password e personalizzarla. Cambiata password, vengono richiesti altri dati: indirizzo e-mail e/o un recapito telefonico, la provincia, il comune e la via di residenza. Solo dopo averli inseriti si può procedere alla selezione dei TFA di proprio interesse e alla pre-iscrizione.

2) GUIDA TFA: SCELTA DEL TIROCINIO
Il candidato può pre-iscriversi a una o più classi di concorso nel medesimo Ateneo o in Atenei diversi. L’unico vincolo che viene posto è che non sia pre-iscritto alla stessa classe in più di un Ateneo. Ricordiamo che affinché la preiscrizione sia valida il candidato deve pagare la tassa di iscrizione definita da ciascuna Ateneo (circa 150 Euro). La tassa deve essere pagata per ogni classe a cui il candidato si è pre-iscritto. In questa pagina trovate i costi di tutti gli atenei italiani.

Tornando alla procedura online il candidato registrato può visionare un menù dove compare la sezione “cerca tirocini” per consultare l’elenco delle classi di concorso e gli Atenei che offrono i TFA. Selezionando la classe di abilitazione viene presentato l’elenco di tutti gli Atenei che possono offrire TFA nella classe prescelta, viceversa selezionando l’Ateneo sono presentate le classi offerte.

Una volta scelta la classe e l’Ateneo bisogna cliccare sul tasto “preiscriviti” e procedere con l’autocertificazione dei requisiti posseduti precisando: titolo di studio, anno di conseguimento e precisare se vecchio o nuovo ordinamento. Selezionando il tipo di ordinamento compaiono i titoli validi per l’ammissione, tra i quali il candidato deve scegliere. Terminata la scelta, compare una tabella riassuntiva dell’Auto Cetificazione con i titoli del candidato e il Tirocinio Formativo Attivo scelto con relativa classe e Università.

3) GUIDA TFA: CONFERMA PRE ISCRIZIONE
Fino a che il candidato non preme il tasto conferma, può eliminare la preiscrizione. Una volta che il candidato ha confermato una preiscrizione per una classe e un Ateneo, le altre preiscrizioni per la medesima classe e Atenei diversi non sono più “confermabili” e compare una ultima finestra che chiede conferma a della volontà di rendere la preiscrizione definitiva. La preiscrizione è conclusa e viene inviata un’email di sintesi. Il candidato può realizzare, come già detto, anche la preiscrizione a più classi o atenei, replicando la procedura (attenzione che la tassa deve essere pagata per ogni classe).

4) GUIDA TFA: PERFEZIONAMENTO DELL’ISCRIZIONE
Conclusa la procedura di preiscrizione è necessario “perfezionare l’iscrizione” ossia visitare il sito web dell’Ateneo scelto, individuare la pagina dedicata al TFA e seguire la procedura di perfezionamento dell’iscrizione che si conclude con il pagamento della tassa di iscrizione. L’importo della tassa varia da ateneo ad ateneo.

Solo dopo il perfezionamento dell’iscrizione e del pagamento della tassa, il candidato avrà concluso l’iter per poter sostenere il test preliminare. Quando è avvenuto il pagamento, l’Ateneo lo notifica al CINECA e solo allora, entrando nel sito del Cineca con proprio nome utente e password sarà visibile l’informazione che l’iscrizione è andata a buon fine. Nel caso in cui questa notifica non giunga entro la data di sostenimento della prova, il candidato può presentarsi al test preliminare recando la copia dell’avvenuto pagamento della tassa di iscrizione.

SCARICA LA GUIDA
Per maggiori informazioni sulla procedura di iscrizione TFA vi invitiamo a scaricare la GUIDA (Pdf 34Kb) messa a disposizione dal Cineca.

Ricordiamo che il Tirocinio Formativo Attivo è un corso di preparazione all’insegnamento di durata annuale istituito dalle università che permette, dopo aver superato l’esame finale, di ottenere l’abilitazione per l’insegnamento nella scuola secondaria di primo e di secondo grado. Tutte le Università italiane che realizzeranno corsi TFA hanno pubblicato il relativo bando sul proprio sto web.

POTETE CONSULTARE INOLTRE
Che cos’è il TFA, cosa si studia e frequenza;
Requisiti di accesso al TFA;
TFA posti disponibili e ripartizione geografica;
Vantaggi del TFA e sbocchi professionali;
Normativa TFA, ecco tutti i Decreti;

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments