Hilton: lavoro per 8500 risorse con 110 nuovi hotel

Hilton Worldwide, una delle più grandi catene alberghiere del mondo, continua il suo programma di espansione e prevede l’apertura di 110 nuovi alberghi distribuiti tra Regno Unito, Germania, Russia, Turchia e Polonia. Sul fronte occupazionale, queste nuove strutture creeranno circa 8500 nuovi posti di lavoro nei prossimi 3 anni, che si andranno ad aggiungere al normale tournover del personale già operativo. Ci saranno opportunità anche in Italia.

Hilton Worldwide è la realtà del settore turistico alberghiero con il più alto tasso di crescita, ricordiamo che lo scorso anno il gruppo ha aperto 170 hotel. L’azienda, fondata nel 1919 da Conrad Nicholson Hilton, è presente in 80 Paesi del mondo con 3750 hotel di lusso. Anche in Italia ci sono numerosi hotel di prestigio a marchio Hilton e sono situati in grandi città come Firenze, Milano, Olbia, Palermo, Bari, Venezia, Sorrento, Matera, Portorosa, Provincia di Messina e Lecce.

Il gruppo cerca persone motivate con esperienza nel settore ama anche provenienti da ambiti diversi, dai profili gunior per arrivare ai manager. In Italia servono 350 figure che saranno inserite in 5 strutture diverse.

I posti di lavoro interessano le aree food & beverage, front office, wellness e organizzazione eventi, vendite e marketing, ingegneria e costruzioni, legale, fattibilità e sviluppo, approvvigionamento, finance, risorse umane e management. In questo periodo sono già aperte diverse offerte di lavoro per l’Hotel Hilton di Venezia dove si cerano assistenti area Finance, sales manager, yield manager e un Director of Business Development, mentre a Milano è aperta l’offerta di lavoro per Sales Manager.

Gli interessati possono candidarsi alle opportunità attive o inviare una candidatura spontanea nella pagina Lavora con noi del sito web di Hilton Worldwide.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments