Huawei Milano: 8 posti di lavoro, Flagship Store

huawei

Huawei cerca personale in vista dell’apertura, in Italia, del primo flagship store a livello europeo.

Il nuovo negozio della nota società cinese, che opera nel settore delle telecomunicazioni, sarà inaugurato a Milano. Si prevedono 8 assunzioni per Addetti Vendita e altri profili, che potranno beneficiare di un percorso formativo e di un viaggio spesato in Cina.

Ecco tutte le informazioni e come candidarsi alle offerte di lavoro Huawei a Milano.

MILANO LAVORO NEL NEGOZIO HUAWEI

Il Gruppo, infatti, ha deciso di aprire il primo Flagship Store in Europa. Per farlo ha scelto l’Italia, uno dei mercati europei di maggior rilevanza per la società di telecomunicazioni. Il negozio sarà aperto, precisamente, a Milano, all’interno del CityLife Business & Shopping District. L’inaugurazione è prevista per il 30 novembre e, in vista della nuova apertura, sono state aperte le selezioni per reclutare il personale da assumere.

Sono 8 i posti di lavoro Huawei da coprire, per i quali si ricercano vari profili. I candidati selezionati saranno adeguatamente formati, per apprendere le linee guida da seguire per gestire il punto vendita. Nell’ambito del percorso formativo, parteciperanno anche ad un viaggio gratis in Cina per visitare le sedi dell’azienda.

IL NUOVO STORE

Il punto vendita milanese sarà più che un negozio, in quanto aprirà all’insegna di un nuovo modello di vendita. Sarà un ‘Experience Hub’, ovvero un posto in cui ciascun cliente potrà entrare in contatto diretto con tecnologie e sistemi utilizzati per gli smartphone del brand.

FIGURE RICERCATE

Le assunzioni a Milano nel flagship store Huawei sono rivolte a Store Manager, Vice Responsabili, Sales Assistant e altri profili. Devono avere esperienza pregressa e una buona padronanza della lingua inglese. I candidati ideali sono orientati al cliente e possiedono spiccate doti comunicative, relazionali e di organizzazione. La conoscenza anche di altre lingue straniere quali aggiuntiva come Spagnolo, Tedesco, Francese e Cinese, sarà considerata un plus.

CORSO DI FORMAZIONE

Le risorse selezionate prenderanno parte ad un corso di formazione della durata di 5 settimane. Quest’ultimo prevede anche un viaggio, della durata di 1 settimana, presso una delle strutture Huawei situate in Cina, le cui spese saranno totalmente a carico della DPV.

SELEZIONI

Le selezioni per lavorare in Huawei, all’interno del flagship store milanese, sono state affidate alla società DPV Spa, partner del Gruppo. Prevedono diverse fasi, la prima delle quali si svolgerà presso il centro commerciale ‘Fiordaliso’ di Rozzano (Milano), nelle giornate dal 1° all’8 ottobre. I candidati che avranno inviato correttamente il cv per candidarsi, infatti, saranno contattati telefonicamente e invitati presso la struttura, per registrare una breve video intervista, della durata di 5 / 10 minuti.

Coloro che acconsentiranno alla pubblicazione delle proprie interviste, le vedranno condivise sui principali canali social di Huawei e DPV. I video saranno selezionati per individuare i profili maggiormente in linea con le posizioni da coprire. Questi ultimi parteciperanno ad un colloquio, in base al quale saranno scelte le persone da assumere.

IL GRUPPO

Vi ricordiamo che Huawei Technologies Co. Ltd. è una società cinese impegnata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti, sistemi e soluzioni di rete e telecomunicazioni. Nato, nel 1987, a Shenzhen, in Cina, oggi il Gruppo è presente in 170 Paesi del mondo. Huawei impiega circa 180mila dipendenti a livello globale e serve oltre un terzo della popolazione mondiale.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Huawei e alle opportunità di lavoro a Milano possono visitare la pagina dedicata alle selezioni per lavorare nel negozio di prossima apertura. Dalla stessa è possibile prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form. La piattaforma per l’invio del curriculum vitae sarà attiva fino al 6 ottobre 2017.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments