Immissioni in ruolo personale educativo 2021-22

scuola

Per l’a.s. 2021-2022 sono autorizzate 108 immissioni in ruolo per il personale educativo della scuola.

Il Miur ha pubblicato il decreto con il contingente delle assunzioni a tempo indeterminato per il prossimo anno scolastico. Si tratta dei posti da coprire per gli Educatori che lavorano nelle scuole.

Ecco tutte le informazioni sulle nomine in ruolo del personale educativo 2021-22 e il decreto Miur da scaricare per la consultazione.

PERSONALE EDUCATIVO IMMISSIONI IN RUOLO A.S. 2021-22

Con il decreto n. 250 del 6 agosto 2021, infatti, il Ministero dell’Istruzione ha comunicato il contingente autorizzato per le assunzioni a tempo indeterminato di personale educativo da effettuarsi per l’anno scolastico 2021-22. In tutto sono 108 i posti disponibili. Il provvedimento precisa che le nomine in ruolo autorizzate sono state definite in base al reale fabbisogno di personale. Ai nuovi assunti sarà assegnata una sede provvisoria per il prossimo anno scolastico. Per l’attribuzione della sede definitiva si dovranno attendere le operazioni di mobilità del personale educativo per l’a.s. 2022-23.

POSTI DISPONIBILI E TABELLA

Ecco i posti disponibili per le immissioni in ruolo del personale educativo a.s. 2021-2022 suddivisi per regione:

  • Abruzzo – 5 posti;
  • Basilicata – 1 posto;
  • Calabria – 4 posti;
  • Campania – 2 posti;
  • Emilia Romagna – 5 posti;
  • Friuli Venezia Giulia – 8 posti;
  • Lazio – 3 posti;
  • Liguria – 3 posti;
  • Lombardia – 11 posti;
  • Marche – 6 posti;
  • Molise – 2 posti;
  • Piemonte – 9 posti;
  • Puglia – 1 posto;
  • Sardegna – 15 posti;
  • Sicilia – 3 posti;
  • Toscana – 8 posti;
  • Umbria – 3 posti;
  • Veneto – 19 posti.

Mettiamo a vostra disposizione la TABELLA (Pdf 406Kb) con la distribuzione dei posti per provincia.

I DUBBI DEI SINDACATI

Stando a quanto riportato, in una recente nota, dal sindacato Flc Cgil, il contingente autorizzato per le immissioni in ruolo 2021-22 non rispecchia il reale fabbisogno di personale delle scuole, ma copre solo i pensionamenti. In sostanza, dunque, garantisce solo il turnover del personale, per coprire i posti vacanti relativi al personale andato in pensione. Una volta terminate le operazioni di immissione in ruolo resteranno ancora 200 posti non stabilizzati nell’organico di diritto, pari al 10%. Una carenza di organico ancora più significativa se si tiene conto delle necessità legate all’emergenza sanitaria da covid-19, pertanto le organizzazioni sindacali chiedono al Ministero dell’Istruzione l’impiego di maggiori risorse.

DECRETO MIUR DA SCARICARE

Per ulteriori informazioni rendiamo disponibile il testo pdf da scaricare del DECRETO MIUR n. 250 (Pdf 623Kb) del 6 agosto 2021.

COME RESTARE AGGIORNATI

Per restare informati su tutte le novità relativa alle immissioni in ruolo del personale educativo potete visitare la nostra sezione riservata alla scuola e la nostra pagina dedicata a concorsi, graduatorie e assunzioni per il personale docente ed educativo.

Continuate a seguirci e iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, per ricevere tutti gli aggiornamenti, e al nostro canale telegram, per avere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments