INAIL: assunzioni per Giovani nella Sorveglianza Sanitaria

La bozza del decreto legge Rilancio autorizza nuove assunzioni INAIL per giovani da impiegare in attività di sorveglianza sanitaria per l’emergenza coronavirus. Ecco cosa sapere

INAIL

INAIL: assunzioni in arrivo per giovani fino a 29 anni con il decreto maggio 2020.

Il c.d. dl ‘Rilancio’ autorizza l’ente ad assumere personale da impiegare per le attività di sorveglianza sanitaria connesse all’emergenza coronavirus. E’ quanto previsto dalla bozza del provvedimento legislativo al vaglio del Governo.

Gli inserimenti previsti saranno effettuati tramite il Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani. Ecco cosa sapere sulle opportunità di lavoro INAIL in arrivo.

INAIL ASSUNZIONI PER EMRGENZA CORONAVIRUS

La bozza del decreto Rilancio prevede, infatti, nuove assunzioni presso l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Il dl, che sarà approvato a breve dal Governo per introdurre nuove misure a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese relative alla fase 2 del piano di gestione dell’emergenza epidemiologica da covid-19, fissa a 105 milioni di euro il budget disponibile.

Si tratta di una iniziativa che ha lo scopo di consentire all’ente di effettuare le attività di sorveglianza sanitaria eccezionale nei luoghi di lavoro, per garantire lo svolgimento in sicurezza delle attività produttive e commerciali in relazione al rischio di contagio da virus SARS-CoV-2. Fino alla data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria, i datori di lavoro pubblici e privati devono assicurare il controllo sanitario dei lavoratori maggiormente esposti al rischio di essere contagiati e, se non sono sottoposti all’obbligo di nominare il medico competente, possono rivolgersi alle Aziende Sanitarie locali o all’INAIL, che provvedono con propri medici del lavoro.

Data la situazione, dunque, sono state previste nuove assunzioni INAIL. Per effettuarle si utilizzeranno le risorse del PON Iniziativa Occupazione Giovani (Garanzia Giovani), gestito dall’Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro, previa convenzione con l’ANPAL.

FIGURE DA ASSUMERE

Le opportunità di lavoro INAIL in arrivo, se confermate le disposizioni contenute nella bozza del decreto maggio 2020, riguarderanno i giovani di età non superiore a 29 anni, destinatari del PON Iniziativa Occupazione Giovani. Potranno essere assunte figure sanitarie, tecnico-specialistiche e di supporto per la sorveglianza sanitaria.

CONDIZIONI DI LAVORO

Le assunzioni 2020 INAIL per addetti alla sorveglianza sanitaria autorizzate saranno effettuate mediante contratti di lavoro a tempo determinato. Con ogni probabilità la scelta contrattuale deriva dal fatto che si tratta di inserimenti eccezionali, connessi al periodo di emergenza e quindi alla durata dello stesso.

CANDIDATURE

Al momento è presto per parlare di candidature. Bisogna attendere la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto legge definitivo, che potrebbe confermare e/o modificare le disposizioni previste dal documento provvisorio, e la pubblicazione dell’avviso di selezione.

Continuate a seguirci per restare aggiornati sulle assunzioni INAIL.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *