INAIL: concorso per 5 ricercatori e tecnici

INAIL

L’INAIL ha indetto un concorso rivolto a ricercatori e tecnici finalizzato alla copertura di 5 posti di lavoro.

Le risorse selezionate verranno assunte con contratto a tempo determinato presso la sede dell’Istituto a Monte Porzio Catone, in provincia di Roma (Lazio).

Il termine fissato per la presentazione delle domande è il 27 Dicembre 2021. Ecco il bando da scaricare e come candidarsi.

CONCORSO RICERCATORI E TECNICI INAIL

L’INAIL, quindi, ha pubblicato un concorso per ricercatori e tecnici per lo svolgimento delle attività previste dal CCM 2019 “Lavoro agricolo e forestale. Sperimentazione di pratiche di prevenzione e di strumenti di controllo per il contenimento dei rischi infortunistici e dei rischi per la salute nel quadro del PNP Agricoltura e Silvicoltura”.

Nello specifico, la procedura selettiva è volta alla copertura a tempo determinato di:


  • n. 3 posti di ricercatore III livello, a tempo parziale, di cui:
    – n. 1 posto con laurea magistrale in ingegneria elettrotecnica;
    – n. 1 posto con laurea magistrale in ingegneria informatica/informatica;
    – n. 1 posto con laurea magistrale in scienze statistiche;

  • n. 2 posti di collaboratore tecnico enti di ricerca VI livello, a tempo pieno, con laurea in tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro.

REQUISITI GENERALI

Quanti intendono candidarsi al concorso INAIL per ricercatori e tecnici devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea;
  • godimento dei diritti politici;
  • titolo di studio richiesto per la partecipazione alla procedura selettiva;
  • dottorato di ricerca o esperienza triennale di ricerca presso Università o qualificati enti e centri di ricerca pubblici e privati, anche stranieri, documentata da attestati di lavoro o di servizio e/o da pubblicazioni scientifiche;
  • assenza di condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici.

REQUISITI SPECIFICI

In base al profilo professionale per il quale si concorre, si richiede inoltre il possesso dei seguenti titoli di studio:


INGEGNERE ELETTROTECNICO
– laurea magistrale in ingegneria elettrotecnica (classe di laurea LM28);


INGEGNERE INFORMATICO O  INFORMATICO
– laurea magistrale in ingegneria informatica/informatica (classe di laurea LM32 – LM18);


TECNICI
– laurea in tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (classe di laurea L/SNT4).


STATISTICO
– laurea magistrale in scienze statistiche (classe di laurea LM82).


SELEZIONE

La procedura selettiva si svolgerà mediante la valutazione dei titoli e il superamento di un colloquio. Per dettagli rimandiamo alla consultazione del bando allegato a fine articolo.

INAIL

L’Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL) gestisce l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Ha sede centrale a Roma, in Piazzale Pastore, 6. Tra gli obiettivi dell’INAIL menzioniamo la riduzione del fenomeno infortunistico, attività di ricerca e sviluppo di metodologie di controllo e di verifica in materia di prevenzione e sicurezza.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso INAIL dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 24 Kb) e andrà presentata entro il 27 Dicembre 2021 con una delle seguenti modalità:

  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento;
  • a mezzo di PEC all’indirizzo: [email protected]

Gli interessati al concorso che ne fossero sprovvisti, possono attivare la PEC in soli 30 minuti tramite il servizio descritto in questa pagina.

Inoltre, alla domanda bisognerà allegare la seguente documentazione:

  • curriculum formativo e professionale;
  • fotocopia del documento di identità.

Per ogni ulteriore dettaglio si rimanda pertanto alla lettura del bando di seguito scaricabile.

BANDO

Gli interessati al concorso per ingegneri, tecnici e uno statistico sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 177 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 94 del 26-11-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni che riguardano il giorno e la sede del colloquio saranno inviate con convocazione scritta, almeno 15 giorni prima, all’indirizzo dei candidati ammessi.

La graduatoria finale sarà pubblicata sul portale dell’INAIL.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia, vi invitiamo a consultare la nostra sezione. Infine, potete restare sempre aggiornati iscrivendovi gratis alla nostra newsletter, mentre per le notizie in anteprima potete iscrivervi al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti