INAIL Friuli Venezia Giulia: incarichi per avvocati

avvocato avvocatura

La Direzione regionale INAIL Friuli Venezia Giulia ha pubblicato un avviso per la formazione di un elenco di avvocati a cui affidare incarichi di sostituzione in udienza.

Le risorse saranno impiegate presso gli Uffici Giudiziari dei Circondari dei Tribunali di Pordenone e di Gorizia.

Per partecipare alla manifestazione di interesse bisognerà candidarsi entro il 30 Ottobre 2021. Ecco l’avviso pubblico e le informazioni utili da sapere.

INCARICHI AVVOCATI INAIL FRIULI VENEZIA GIULIA

L’INAIL Friuli Venezia Giulia ha indetto quindi un avviso pubblico per costituire un elenco di avvocati per incarichi di sostituti di udienza per il contenzioso INAIL. I selezionati saranno assegnati agli Uffici Giudiziari dei Circondari dei Tribunali di Pordenone e di Gorizia, nei casi di indisponibilità dei professionisti dell’Avvocatura Regionale.

REQUISITI

I candidati all’avviso dell’INAIL Friuli Venezia Giulia per avvocati ai quali conferire incarichi di sostituti di udienza devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • iscrizione, al momento della domanda, al Consiglio dell’Ordine degli avvocati del circondario di interesse, da non meno di due anni e da non più di trentacinque anni;
  • inesistenza di giudizi in corso contro l’INAIL, sia in proprio sia in qualità di difensore di terzi;
  • assenza di situazioni di reale conflitto di interessi personale con l’INAIL, avuto riguardo anche all’associazione professionale, società di professionisti e/o studio legale di cui eventualmente si faccia parte;
  • assenza di provvedimenti disciplinari relativi all’esercizio della professione forense;
  • regolarità degli obblighi relativi all’iscrizione alla cassa di previdenza forense;
  • assenza di uno stato di incompatibilità con la pubblica amministrazione procedente e di cause ostative a contrarre con la pubblica amministrazione;
  • assenza di condanna, con sentenza passata in giudicato o sentenza di applicazione della pena su richiesta formulata ai sensi dell’art. 444 del codice di procedura penale (c.d. patteggiamento), per qualsiasi reato che incida sulla moralità professionale o per delitti finanziari o per partecipazione ad un’organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio di proventi da attività illecita;
  • assenza di provvedimenti di sospensione o altri provvedimenti disciplinari da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di appartenenza per i motivi sopra indicati;
  • assenza delle condizioni di esclusione previste dalla legge 31.5.1965, n. 575 e successive modifiche e integrazioni (normativa antimafia);
  • possesso di polizza assicurativa per responsabilità professionale conforme alla vigente normativa in materia.

DURATA DEGLI INCARICHI E RETRIBUZIONE

Gli incarichi avranno una durata biennale.

Riportiamo di seguito la retribuzione prevista per l’attività professionale:

  • sostituzioni in cause avanti ai Giudici di Pace:
    – per trattazione di singola causa anche di carattere istruttorio: € 30,00;
    – per ogni ulteriore sostituzione nella stessa giornata, per ciascuna causa € 15,00, fino ad un tetto massimo giornaliero di € 100,00, a prescindere dal numero complessivo di cause trattate nella stessa giornata di udienza;
  • sostituzioni in cause avanti al Tribunale:
    – per trattazione di singola causa anche di carattere istruttorio: € 40,00;
    – per ogni ulteriore sostituzione nella stessa giornata, per ciascuna causa € 20,00, fino ad un tetto massimo giornaliero di € 160,00, a prescindere dal numero complessivo di cause trattate nella stessa giornata di udienza.

Oltre ai suddetti compensi, all’avvocato sostituto di udienza è corrisposta una somma per rimborso forfettario spese generali nella misura del 15% sul compenso totale per la prestazione, con esclusione di qualsiasi altra indennità o rimborso spese.

INAIL

L’INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, gestisce l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. La mission dell’Istituto è ridurre il fenomeno infortunistico; assicurare i lavoratori che svolgono attività a rischio; garantire il reinserimento nella vita lavorativa di chi ha subito un infortunio sul lavoro; portare avanti attività di ricerca e sviluppare metodologie di controllo e di verifica in materia di prevenzione e sicurezza.

PROCEDURA SELETTIVA

Una volta verificata la sussistenza dei requisiti richiesti, gli avvocati saranno inseriti nell’elenco di pertinenza per tribunale in ordine del voto di laurea e distinti per i singoli fori.

Si rende noto che, a parità di voto di laurea, verrà data preferenza al candidato con maggiore anzianità di iscrizione all’albo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda per essere inseriti nell’elenco di avvocati per gli incarichi dell’INAIL Friuli Venezia Giulia dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 35 Kb) e sottoscritta con firma digitale. In seguito, bisognerà presentarla entro il termine del 30 Ottobre 2021 esclusivamente con procedura telematica tramite l’invio all’indirizzo PEC: [email protected]

Gli interessati al concorso sprovvisti di PEC, possono attivarla in soli 30 minuti tramite il servizio di attivazione PEC, tutte le informazioni in questa pagina.

Si segnala che nell’oggetto della mail occorrerà scrivere: “sostituto d’udienza – manifestazione di interesse”.

Inoltre, il candidato dovrà indicare nella domanda la PEC comunicata al Consiglio dell’Ordine presso cui è iscritto e dovrà allegare il proprio curriculum vitae in formato europeo.

Maggiori dettagli sono infine reperibili nell’avviso pubblico di seguito scaricabile.

AVVISO INCARICHI AVVOCATI INAIL FRIULI VENEZIA GIULIA

Gli interessati agli incarichi INAIL Friuli Venezia Giulia per avvocati sono invitati dunque a leggere con attenzione e a scaricare l’AVVISO (Pdf 164 Kb) pubblico.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici attivi in Friuli Venezia Giulia potete consultare la nostra pagina. Infine, per restare sempre aggiornati vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita e anche al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments