Inpdap: slittano i termini per l’opzione TFR

Si sono allungati i termini per esercitare l’opzione relativa al passaggio dal trattamento di fine servizio (TFS) al trattamento di fine rapporto (TFR) fino al 31 dicembre 2015. L’ha reso noto l’Inpdap – Istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica – con una nota operativa.

Sono coinvolti in questa scelta i dipendenti pubblici che sono stati assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato prima del 1° gennaio 2001 e che intendono aderire ai fondi della previdenza complementare di categoria. Il termine per esercitare l’opzione tfr era stato precedentemente fissato per il 31 dicembre 2010, secondo l’Accordo quadro nazionale del 2 marzo 2006. L’Inpdap nella nota ha fatto riferimento all’accordo tra ARAN e confederazioni sindacali, siglato il 1° dicembre 2010 e all’intesa che è stata definitivamente sottoscritta lo scorso 29 marzo 2011.

Ricordiamo che la facoltà di chiedere la trasformazione del trattamento di fine servizio (TFS) in trattamento di fine rapporto (TFR) è stata introdottadall’art. 59, comma 56, della legge 27 dicembre 1997, n. 449 con lo scopo di favorire il processo di attuazione delle disposizioni in materia di previdenza complementare per i dipendenti pubblici. L’opzione è stata disciplinata poi dall’art. 1 del Dpcm 20 dicembre 1999 e s.m. nel quale si precisa che l’opzione si esercita mediante la sottoscrizione del modulo di adesione al fondo pensione ed è, pertanto, strettamente connessa e non separabile rispetto all’adesione stessa.

In termini pratici si allungano i termini entro i quali i dipendenti pubblici possono richiedere la trasformazione da TFS a TFR, fino al 31 dicembre 2015 e il passaggio da tfs a tfr avviene con effetto dalla data di sottoscrizione del modulo di adesione al fondo pensione. Inpdap ha voluto precisare che la sottoscrizione del modulo produce effetti in ordine sia all’iscrizione al fondo sia ai fini della trasformazione del TFS in TFR anche nell’ipotesi in cui il modulo di adesione dovesse essere privo di riferimenti espliciti all’opzione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments