INPS: bando contribuiti per handicap grave e malattia

disabili, categorie protette

L’INPS ha pubblicato un bando di concorso per l’assegnazione di contributi economici per handicap grave e grave malattia (Gestione Fondo IPOST).

L’opportunità è rivolta ai dipendenti e pensionati del Gruppo Poste Italiane S.p.A. ed ex IPOST ed anche ai loro coniugi e figli.

Le domande per richiedere l’agevolazione potranno essere inoltrate a partire dal 17 Gennaio 2022 fino al 28 Febbraio 2022. Ecco il bando da scaricare e le informazioni utili su come fare domanda.

CONTRIBUITI HANDICAP E MALATTIA GRAVE INPS

Il bando INPS è volto, dunque, al sostegno economico dei soggetti in condizione di handicap grave o affetti da patologia grave o rara nel corso del periodo dal 1° Gennaio 2021 al 31 Dicembre 2021.

Si specifica che tali sussidi sono incompatibili con il beneficio concesso dall’INPS nell’ambito del bando “Long term care – Ricoveri in strutture residenziali”.

BENEFICIARI

Possono beneficiare dei contributi INPS per handicap grave e grave malattia i dipendenti e pensionati del Gruppo Poste Italiane S.p.A. e i dipendenti e pensionati ex IPOST, sottoposti in servizio alla trattenuta mensile dello 0,40% di cui all’art. 3 della legge n. 208 del 27 marzo 1952.

A questi si aggiungono i loro coniugi/uniti civilmente e figli, conviventi o domiciliati presso strutture di cura e assistenza specializzate.

REQUISITI

Per poter accedere all’agevolazione è necessario che il beneficiario si trovi nella condizione di handicap grave o malattia grave.

La prima situazione deve essere comprovata dal verbale che attesta il riconoscimento delle condizioni di cui all’art. 3, comma 3, della legge 104/1992. Si rende noto che il verbale sarà acquisito direttamente dall’INPS tramite la propria banca dati.

Per quanto riguarda la malattia grave, tale condizione va comprovata mediante certificato medico in originale che può essere rilasciato anche dal proprio medico di medicina generale. Il certificato non deve riportare una data anteriore al 31 Dicembre 2020 e deve attestare la patologia grave o rara, che rientra tra quelle a cui si fa riferimento nel bando scaricabile a fine articolo.

La documentazione sanitaria a supporto dovrà quindi essere presentata con le modalità descritte nel bando.

IMPORTO DEI CONTRIBUTI

L’ammontare dei contribuiti messi a diposizione dall’INPS varia in relazione al valore ISEE.

Indipendentemente dal fatto che la richiesta riguardi la condizione di handicap grave o di malattia, gli importi andranno, in entrambi i casi, da un minimo di 500 Euro a un massimo di 3.000 Euro.

GRADUATORIE

Al fine di determinare la posizione in graduatoria occorre l’Attestazione ISEE. Pertanto, è necessario che i richiedenti abbiano presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE ordinario o dell’ISEE minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi.

Le graduatorie degli ammessi alle prestazioni saranno formate secondo valori crescenti di indicatore ISEE del nucleo familiare di appartenenza e, a parità di quest’ultimo, in ordine decrescente per età anagrafica.

Le graduatorie saranno pubblicate sul sito internet dell’Istituto di previdenza, nella sezione riservata al concorso. Ciascun richiedente sarà informato della concessione del beneficio dall’INPS a mezzo di SMS.

COME FARE DOMANDA

Prima di compilare la domanda occorre essere iscritti nella banca dati dell’INPS quindi, in caso di mancata iscrizione, si dovrà procedere alla richiesta utilizzando il modulo AS150 che può essere scaricato in questo modo:

  • collegarsi al sito internet dell’INPS;
  • inserire nel motore di ricerca in alto la dicitura: “AS150”.

Il modulo va quindi compilato e presentato alla Sede provinciale dell’Istituto mediante i canali elencati nel bando.

La domanda di partecipazione al bando INPS per l’erogazione dei contributi per handicap grave e malattia dovrà quindi essere presentata esclusivamente per via telematica secondo la procedura di seguito descritta:

  1. collegarsi al sito web dell’INPS;
  2. digitare, nel motore di ricerca, le parole: “Domanda Gravi Malattie e Handicap grave”;
  3. cliccare sulla scheda servizio;
  4. autenticarsi tramite SPID, CIE o CNS;
  5. effettuare le successive scelte:
    – per aree tematiche > attività sociali;
    – ordine alfabetico;
    – per tipologia di servizio, selezionando “Contributo handicap grave > domanda” – oppure “Contributo grave malattia > domanda”;
  6. selezionare la voce “Inserisci domanda” e compilare il modulo.

Si precisa che è consentito fare domanda solo per una delle due prestazioni.

I termini di presentazione si aprono alle ore 12.00 del 17 Gennaio 2022 e si chiudono il 28 Febbraio 2022.

Maggiori informazioni e dettagli sono riportati nel bando sotto allegato.

BANDO INPS

Quanti intendono partecipare al concorso per la concessione di contributi economici per handicap grave e malattia grave sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 211 Kb).

ALTRI AIUTI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere altre agevolazioni per famiglie e lavoratori, potete consultare la nostra pagina dedicata agli aiuti alle persone. Inoltre, potete rimanere sempre informati su tutte le novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita per ricevere gli aggiornamenti e anche al nostro canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti