INPS: Bando contributi per soggiorni in Italia, rivolto a pensionati

viaggio, vacanze, estate, estero

È stato pubblicato il bando INPS “Estate INPSieme Senior 2022” per l’erogazione di 3.850 contributi a favore pensionati, i loro coniugi / uniti civilmente e i figli disabili conviventi per soggiorni estivi in Italia.

L’agevolazione consiste in un contributo a totale o parziale copertura del costo di un pacchetto turistico.

I richiedenti dovranno trasmettere la domanda entro il 15 Aprile 2022. Ecco il bando, chi può partecipare e come candidarsi.

BANDO INPS CONTRIBUITI PER SOGGIORNI PENSIONATI

Il bando INPS permette quindi a pensionati, loro coniugi / uniti civilmente e figli disabili conviventi di beneficiare di contributi a totale o parziale copertura del costo di un pacchetto turistico per soggiorni in Italia. Il pacchetto deve essere organizzato e fornito da operatori del settore turistico, quali tour operator e agenzie di viaggio, scelti dal richiedente.

I soggiorni dovranno svolgersi nei mesi di giugno, luglio, agosto, settembre e ottobre, con rientro entro il 1° novembre 2022.

A CHI SPETTA

L’opportunità offerta dall’INPS di ricevere contribuiti per soggiorni in Italia è una misura a favore di:

  • pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, loro coniugi e figli conviventi disabili;
  • pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici, loro coniugi e figli conviventi disabili;
  • pensionati della Gestione Fondo IPOST, loro coniugi e figli conviventi disabili.

COS’È COMPRESO NEL PACCHETTO TURISTICO

Nel pacchetto turistico sono incluse le seguenti voci di spesa:

  • spese di alloggio presso strutture turistiche ricettive;
  • vitto durante tutto il soggiorno, comprese le festività;
  • eventuali spese di viaggio;
  • eventuali spese connesse a gite, escursioni, attività sportive, attività ludico-ricreative e quant’altro previsto nel pacchetto medesimo, nonché le previste coperture assicurative.

IMPORTO DEI CONTRIBUTI

I 3.850 contributi messi a disposizione dall’INPS con il nuovo bando sono distinti in base alla Gestione di appartenenza del titolare del diritto e alla durata del soggiorno, per i cui dettagli invitiamo a consultare il bando allegato a fine articolo.

Gli importi massimi sono i seguenti:

  • € 800,00 per il contributo riferito ad un soggiorno in Italia di otto giorni / sette notti;
  • € 1.400,00 per il contributo riferito al soggiorno in Italia di durata pari a quindici giorni / quattordici notti.

COME FARE DOMANDA

Per poter trasmettere la domanda della prestazione è necessario essere iscritti nella banca dati dell’INPS, pertanto, in caso di mancata iscrizione, occorrerà richiederla utilizzando il modulo AS150 che può essere scaricato in questo modo:

  • collegarsi al sito internet dell’INPS;
  • inserire nel motore di ricerca in alto la sigla: “AS150”.

Bisognerà poi compilare e presentare il modulo alla Sede provinciale dell’Istituto competente per territorio, mediante i canali elencati nel bando.

All’atto della presentazione della domanda, il richiedente l’agevolazione può presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE ordinario.

L’istanza andrà presentata entro le ore 12.00 del 15 Aprile 2022 esclusivamente con modalità telematica, seguendo questa procedura:

  1. collegarsi al sito web dell’INPS;
  2. digitare, nel motore di ricerca, le parole: “Estate INPSieme Senior”;
  3. cliccare sulla scheda servizio e su “Accedi al servizio”;
  4. autenticarsi tramite SPID, CIE o CNS;
  5. effettuare le successive scelte seguendo uno dei tre percorsi:
    – per aree tematiche > attività sociali;
    – ordine alfabetico > domanda;
    – per tipologia di servizio > Estate INPSieme Senior > Domanda.

Per maggiori informazioni e dettagli è possibile prendere visione del bando integrale, sotto allegato.

BANDO ESTATE INPSIEME SENIOR 2022

Tuti gli interessati al bando INPS per la concessione di contributi a favore di pensionati per soggiorni estivi in Italia sono invitati a scaricare e a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 249 Kb).

ALTRI AIUTI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire altre agevolazioni per famiglie e lavoratori, potete consultare la nostra pagina dedicata agli aiuti alle persone. Inoltre, potete rimanere sempre informati su tutte le novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita per ricevere gli aggiornamenti e anche al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
1 Comment
Inline Feedbacks
Leggi i commenti
Mario

Ottima iniziativa