IPAB Morelli Bugna: concorso per OSS – Operatori Socio Sanitari

sociale, assistenza, sanitario, oss

L’IPAB “Casa di Riposo Morelli Bugna”, situata in provincia di Verona (Veneto), ha indetto un concorso pubblico finalizzato al reclutamento di Operatori Socio Sanitari – OSS.

Si prevede, infatti, l’assunzione di 2 unità di personale mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e parziale – categoria B1.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al giorno 8 Aprile 2022. Ecco il bando e le informazioni utili per candidarsi alla selezione pubblica.

REQUISITI

Per partecipare al concorso indetto dall’IPAB Morelli Bugna per OSS sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne per uno dei reati contemplati dal Titolo II del Codice Penale (Delitti contro la Pubblica Amministrazione), salvo l’avvenuta riabilitazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento né essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • attestato di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario.

Si rende noto che sul concorso opera la riserva di 1 posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame, una scritta e una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando disponibile a fine articolo.

IPAB MORELLI BUGNA

L’IPAB Centro Servizi alla Persona Morelli Bugna, situato a Villafranca di Verona, è stato istituito nel 1847 come ‘Pia Istituzione ospitale e monte pegni’. Diventata ufficialmente casa di riposo per anziani nel 2011, offre servizi sia diurni che notturni, un servizio alberghiero e un servizio sanitario, in particolare per persone anziane e disabili.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per OSS indetto dall’IPAB Morelli Bugna, redatta sul modello allegato al bando, deve essere presentata entro il giorno 8 Aprile 2022 con una delle seguenti modalità:

  • a mezzo raccomanda A/R indirizzata al Centro servizi alla Persona “Morelli Bugna” – Via Rinaldo, 16 – 37069, Villafranca di Verona – all’attenzione dell’Ufficio Personale;
  • tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected]

Nella domanda di ammissione, inoltre, dovrà essere indicato l’indirizzo PEC presso il quale eventualmente potranno essere inviate le comunicazioni relative al concorso. I candidati che non hanno la PEC possono ottenerla tramite il servizio descritto nel nostro articolo in soli 30 minuti.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia di un documento d’identità;
  • ricevuta del versamento della tassa di concorso di € 8,00;
  • curriculum vitae;
  • titolo di studio richiesto dal bando;
  • i documenti che il concorrente voglia produrre per dimostrare eventuali titoli di precedenza o di preferenza;
  • l’eventuale titolo di appartenenza a una delle categorie protette di cui alla Legge n° 68/99, per gli aventi diritto al collocamento obbligatorio;
  • elenco dei titoli presentati.

BANDO

Gli interessati alla procedura concorsuale sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 178 Kb) che regolamenta la selezione.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le prove d’esame si svolgeranno presso il luogo che verrà comunicato successivamente, nei seguenti giorni: il 2 Maggio 2022, alle ore 9:00, si terrà la prova d’esame scritta, mentre il 3 Maggio 2022, alle ore 9:00, avrà luogo la prova orale. Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali saranno rese note sul sito dell’Ente, alla sezione ‘Albo online > Concorsi’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per operatori socio sanitari in Italia, visitate la nostra pagina. Infine, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per ricevere tutti gli aggiornamenti e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti