IPAV Venezia: incarichi per OSS e infermieri

infermieri

Nuovi posti di lavoro nel settore sanitario in Veneto grazie agli avvisi di incarichi per OSS e infermieri indetti dalle IPAV di Venezia.

I concorsi pubblici, infatti, sono rivolti a candidati in possesso di licenza media e a laureati, a seconda del profilo d’interesse.

La scadenza per la consegna delle istanze di partecipazione è fissata al 6 settembre 2021. Ecco i bandi e le informazioni utili.

INCARICHI OSS E INFERMIERI PRESSO IPAV VENEZIA

Le Istituzioni Pubbliche di Assistenza Veneziane (IPAV), quindi, hanno avviato due selezioni per il conferimento di incarichi per OSS e per infermieri, al fine di sopperire alle esigenze di personale e garantire l’erogazione delle prestazioni di assistenza, in ragione anche delle esigenze straordinarie ed urgenti derivanti dalla diffusione del COVID-19. I profili professionali in oggetto sono i seguenti:

  • Infermiere, Cat. D/D1, a tempo determinato e pieno;
  • Operatore Socio Sanitario, Cat. B/B1, a tempo determinato e pieno.

REQUISITI

Per candidarsi agli incarichi di IPAV Venezia, è necessario il possesso dei seguenti requisiti generici:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’UE o altre categorie indicate nei bandi;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e iscrizione nelle liste elettorali;
  • assenza di condanne penali o di procedimenti penali in corso;
  • non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono dalla nomina dei pubblici impieghi;
  • regolarità degli obblighi di leva, ove richiesti;
  • idoneità psico-fisica, piena e incondizionata, alle mansioni specifiche del profilo professionale a concorso;
  • età inferiore di quella prevista per il collocamento a riposo;
  • non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • essere stati sottoposti a entrambe le dosi del vaccino per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2, di cui si richiede copia della certificazione rilasciata dal SSN.

REQUISITI SPECIFICI

Inoltre, sulla base della posizione per la quale ci si candida, si richiedono i seguenti requisiti specifici e titoli di studio:

INFERMIERI

  • laurea in infermieristica o diploma universitario di infermiere o titoli equipollenti;
  • iscrizione al relativo Albo professionale o richiesta di iscrizione.

OSS

  • diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • attestato di qualifica di Operatore Socio Sanitario, anche provvisorio, conseguito a seguito del corso di formazione della durata complessiva di 1000 ore;
  • scuola dell’obbligo e titoli equipollenti a quello di Operatore Socio Sanitario come previsto dalle DGR n. 2230/02 e n. 3973/2002 della Regione del Veneto;
  • titolo professionale sanitario conseguito in un Paese extracomunitario, il cui riconoscimento ai fini dell’esercizio in Italia dell’attività professionale di Operatore Socio Sanitario, deve essere richiesto dal Ministero della Salute.

Per opportuna verifica della compatibilità dei titoli equipollenti, si rimanda ai bandi disponibili al fine articolo.

SELEZIONE

La selezione pubblica avverrà per soli titoli. La graduatoria finale verrà dunque redatta sulla base della votazione del titolo posseduto e dei seguenti elementi:

  • numero dei figli a carico, indipendentemente dal fatto che il candidato sia coniugato o meno;
  • aver prestato lodevole servizio nelle amministrazioni pubbliche con rilascio di apposita attestazione;
  • minore età.

IPAV VENEZIA

Le Istituzioni Pubbliche di Assistenza Veneziane (IPAV) di Venezia sono state istituite nel 2020, grazie all’IRE (Istituzione di Ricovero e di Educazione) e la Antica Scuola dei Battuti. IPAV si occupa dei servizi socio-assistenziali rivolti alla persona e di varie attività culturali per la città di Venezia. L’Ente si occupa anche della fruizione di formazione e corsi per gli operatori di base e dei professionisti che operano nelle Istituzioni.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione ai concorsi per gli incarichi di IPAV devono essere redatte utilizzando gli appositi moduli, allegati ai bandi che rendiamo disponibili sotto, e presentate, entro le ore 12:00 del 6 settembre 2021, secondo una delle seguenti modalità:

  • a mezzo PEC alla casella di posta elettronica certificata: [email protected];
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Segretario Direttore Generale, IPAV, San Marco 4301 – 30124 Venezia.

La documentazione da allegare alla domanda di partecipazione è la seguente:

  • copia del titolo di studio richiesto o di titoli equipollenti (obbligatorio);
  • per infermiere: copia del certificato di iscrizione all’albo professionale o copia della richiesta di iscrizione all’Albo Professionale (obbligatorio);
  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità e del codice fiscale (obbligatorio);
  • certificato vaccinale per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2 (obbligatorio);
  • curriculum formativo e professionale debitamente datato e sottoscritto (facoltativo).

Infine, le ulteriori precisazioni sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono riportate nei bandi.

BANDI

I candidati agli incarichi per OSS e infermieri presso IPAV a Venezia sono quindi invitati a leggere attentamente i bandi, sotto allegati:

  • concorso per OSS: BANDO (Pdf 682 Kb);
  • concorso per infermieri: BANDO (Pdf 850 Kb).

ULTERIORI COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito alla procedura di avviso e alle graduatorie finali saranno rese note ai candidati esclusivamente mediante la pubblicazione sul sito internet di IPAV, alla sezione ‘Amministrazione trasparente > Amministrazione trasparente IPAV > Bandi di concorso’.

AGGIORNAMENTI  E ALTRI CONCORSI

Per conoscere anche gli altri concorsi pubblici attivi nella regione Veneto, potete consultare la nostra pagina. Vi invitiamo, infine, a rimanere sempre informati iscrivendovi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments