Istituto Emilio Biazzi: concorso per OSS

infermieri, infermiere, medico

Nuove opportunità di lavoro in Emilia Romagna.

L’Istituto Emilio Biazzi, casa di riposo per anziani a Castelvetro Piacentino (Piacenza), ha indetto un concorso per la formazione di una graduatoria finalizzata ad assunzioni a tempo determinato in ambito sanitario.

Nello specifico si seleziona personale con profilo professionale di Operatore Socio Sanitario (O.S.S) – Cat. B3, posizione economica B3.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 15 Novembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso dell’istituto Emilio Biazzi i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o, in alternativa, appartenenza ad uno Stato membro dell’Unione Europea oppure appartenenza ad altre categorie previste nel bando;
– età non inferiore agli anni 18;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non essere stati licenziati da una pubblica amministrazione ad esito di procedimento disciplinare per scarso rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o comunque con mezzi fraudolenti;
– insussistenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di un rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
– posizione regolare in relazione agli obblighi di leva (limitatamente ai candidati italiani di sesso maschile nati entro il 31/12/195;
– possesso della patente di guida tipo B.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti titoli di studio:
– diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
– attestato di qualifica professionale di “Operatore Socio Sanitario”, rilasciato a seguito di partecipazione a corsi di formazione promossi dalla Regione Emilia-Romagna o equivalente se rilasciato da altre Regioni;

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e dei requisiti e  il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una teorico-pratica – che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

Per poter partecipare al concorso dell’Istituto Emilio Biazzi, i partecipanti dovranno compilare l’apposita domanda allegata al bando e presentarla, entro le ore 12.00 del 15 novembre 2019, all’Istituto “Emilio Biazzi” – I.P.A.B. – Struttura Protetta, Piazza E. Biazzi, 3 – 29010 – Castelvetro Piacentino (PC), seconod una delle seguenti modalità:
– direttamente presso gli Uffici dell’Istituto Emilio Biazzi, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 16,30.
– a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo sopra indicato;
– a mezzo fax esclusivamente al seguente numero 0523/824078;
– a mezzo e-mail con posta certificata (PEC) (previo scansionamento della domanda stessa firmata, datata e completa degli allegati) al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:
– fotocopia non autentica di un documento di identità personale in corso di validità;
– copia dell’attestato di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario (OSS);
– Ricevuta di versamento tassa di concorso di 15,00 Euro.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso per OSS dell’Istituto Emilio Biazzi sono invitati a leggere il BANDO (Pdf 339Kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.82 del 15-10-2019.

Tutte le successive comunicazioni relative alle prove concorsuali e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito www.istitutoemiliobiazzi.it nella sezione ‘Bandi e Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti