Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia: concorso per collaboratore tecnico

sismologo, sismografo

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha pubblicato un concorso per un collaboratore tecnico degli enti di ricerca per la sede di Roma (Lazio).

La risorsa selezionata sarà assunta a tempo determinato – sesto livello retributivo.

Sarà possibile presentare la domanda di partecipazione al concorso entro il giorno 11 Novembre 2021. Ecco il bando e come candidarsi.

CONCORSO COLLABORATORE TECNICO ISTITUTO NAZIONALE GEOFISICA E VULCANOLOGIA

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha indetto, quindi, un concorso per assumere un collaboratore tecnico presso l’Istituto – Sede di Roma 1 – Area tematica: «Attività di supporto tecnico alle infrastrutture di laboratorio».

REQUISITI

Per partecipare al concorso per collaboratore tecnico presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia occorre possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • diploma di istruzione secondaria di II grado;
  • adeguata specializzazione mediante comprovata esperienza professionale in uno o più ambiti specificati nel bando;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore a diciotto anni;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure di decadenza o di licenziamento da un impiego statale;
  • per i candidati cittadini italiani di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • per i candidati stranieri: conoscenza della lingua italiana;
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • buona conoscenza dell’informatica di base.

SELEZIONE

La procedura selettiva si espleterà mediante la valutazione dei titoli ed anche il superamento di una prova d’esame orale, che verterà sugli argomenti indicati nel bando scaricabile a fine articolo, a cui rimandiamo, pertanto, per ulteriori dettagli.

ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha sede centrale a Roma, in via di Vigna Murata 605. È nato dalla fusione di cinque istituti già operanti nel campo delle discipline geofisiche e vulcanologiche, che sono: l’Istituto Nazionale di Geofisica (ING), l’Osservatorio Vesuviano (OV), l’Istituto Internazionale di Vulcanologia di Catania (IIV), l’Istituto di Geochimica dei Fluidi di Palermo (IGF) e l’Istituto di Ricerca sul Rischio Sismico di Milano (IRRS). Fa parte del Servizio Nazionale di Protezione Civile ed è Centro di Competenza del Dipartimento della Protezione Civile. All’Istituto è affidata quindi la sorveglianza della sismicità dell’intero territorio nazionale e dell’attività dei vulcani attivi in Italia e dei maremoti nell’area mediterranea.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione al concorso dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia per un collaboratore tecnico dovrà essere redatta secondo l’apposito modello allegato al bando, disponibile a fine articolo. La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al giorno 11 Novembre 2021, mentre la modalità di presentazione è esclusivamente a mezzo di PEC al seguente indirizzo: [email protected]

Segnaliamo che gli interessati al concorso sprovvisti di PEC possono attivarla in soli 30 minuti tramite il servizio di attivazione PEC. Tutte le informazioni sono reperibili a questa pagina.

Inoltre, i candidati dovranno allegare alla domanda la documentazione che segue:

  • curriculum vitae et studiorum;
  • copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Infine, maggiori informazioni sono consultabili nel bando che alleghiamo di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per un collaboratore tecnico all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 252 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 12-10-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le comunicazioni ai candidati possono essere effettuate mediante pubblicazione di specifici avvisi sul sito internet dell’Amministrazione, mentre la convocazione alla prova orale verrà effettuata mediante PEC almeno 20 giorni prima della data di svolgimento. La graduatoria finale sarà pubblicata sul sito web dell’Istituto.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per diplomati attivi in Italia, potete consultare la nostra sezione. Infine, vi invitiamo a iscrivervi gratis alla newsletter per rimanere informati e anche al nostro canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments