Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna: concorso per diplomati

tecnici, tecnico, istruttori, geometri,

Nuova opportunità di lavoro in Emilia Romagna grazie al concorso per diplomati indetto dall’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna.

Si selezionano, infatti, due assistenti tecnici – periti industriali termotecnici, da assumere a tempo indeterminato.

Per candidarsi al bando di concorso c’è tempo fino al 17 Febbraio 2022. Vediamo le informazioni utili e come presentare la domanda di ammissione.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per diplomati indetto dall’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna sono richiesti i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di categoria indicata nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i nati fino al 1985;
  • assenza di condanne penali e procedimenti penali pendenti;
  • assenza provvedimenti di di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego statale;
  • possesso del diploma di Perito Industriale con specializzazione in Termotecnica o Meccanica o titoli equipollenti.

Si rende noto che sul concorso opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA. Si specifica inoltre, che i due posti a concorso sono divisi tra l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna e l’AUSL di Ferrara.

SELEZIONE

I  candidati saranno selezionati in base alla valutazione dei titoli e tre prove d’esame: una pratica, una scritta ed una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per diplomati indetto dall’istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna deve essere presentata entro il 17 Febbraio 2022 tramite procedura telematica, disponibile a questa pagina.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • documento di riconoscimento legalmente valido;
  • curriculum vitae sottoscritto con firma autografa;
  • eventuali pubblicazioni edite a stampa;
  • tutte le certificazioni relative a condizioni che consentono l’ammissione di cittadini extra UE;
  • preferenze, precedenze e riserve di posti, previste dalle vigenti disposizioni;
  • documento che attesti l’equipollenza/equiparazione del servizio prestato all’estero;
  • documento che attesti l’equipollenza/equiparazione del titolo di studio, se conseguito all’estero;
  • dichiarazioni legge 104/92 art. 20 e certificazione rilasciata da apposita struttura sanitaria che attesti, a fronte della disabilità riconosciuta, la necessità di ausili/tempi aggiuntivi.

BANDO

Gli interessati sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 126 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 5 del 18-01-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il diario delle prove d’esame sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale il giorno 22 Marzo 2022. Le successive comunicazioni e le graduatorie finali saranno pubblicate sul sito web del Ente, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

COME RESTARE AGGIORNATI E ALTRI CONCORSI

Per scoprire anche gli altri concorsi pubblici in Emilia Romagna, vi invitiamo a visitare la nostra pagina. Infine, per restare sempre informati su tutte le novità, potete iscrivervi gratuitamente alla nostra newsletter e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti