Istituto Superiore di Sanità: Borse di studio per Laureati

istituto superiore sanita

L’Istituto Superiore di Sanità ha indetto concorsi pubblici rivolti a laureati per il conferimento di borse di studio del valore di € 20.000 ciascuna.

Ecco tutte le informazioni e i bandi da scaricare.

BORSE DI STUDIO ISS

Sono indetti cinque concorsi pubblici per l’assegnazione di tre borse di studio rivolte a laureati così distribuite:

  • n.1 borsa presso il Dipartimento Malattie Infettive;
    Scadenza: 4 gennaio 2021
  • n.1 borsa presso il Dipartimento Ambiente e Salute (tematica: procedure di valutazione degli impatti sull’ambiente e la salute);
    Scadenza: 4 gennaio 2021
  • n.1 borsa presso il Dipartimento Ambiente e Salute (tematica: profili di salute e socioeconomici delle popolazioni esposte alle emissioni di impianti industriali oggetto di Valutazione di Impatto sulla Salute);
    Scadenza: 4 gennaio 2021
  • n.1 borsa di studio per il Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e Promozione della Salute;
    Scadenza: 14 gennaio 2021
  • n. 1 borsa di studio presso il Dipartimento di Malattie Cardiovascolari, Endocrino-Metaboliche e Invecchiamento;
    Scadenza: 14 gennaio 2021
  • n. 1 borsa di studio per il Centro Nazionale per la Salute Globale.
    Scadenza: 14 gennaio 2021

Le borse di studio hanno durata di un anno, rinnovabile qualora sia necessario proseguire il progetto di ricerca e sussistendo la disponibilità economica da parte dell’Istituto. Si ricorda che è necessario presentare le domande di ammissione al bando entro la data indicata in corrispondenza al singolo bando.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi, i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure appartenere ad altre categorie specificate nei rispettivi bandi;
  • età non superiore ai 30 anni;
  • idoneità fisica all’attività di borsista;
  • non aver riportato condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;

Ai candidati si richiede, inoltre, il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

BORSISTA PRESSO DIPARTIMENTO MALATTIE INFETTIVE
Laurea magistrale in Scienze Biologiche o altra laurea equiparata.

BORSISTA PRESSO DIPARTIMENTO AMBIENTE E SALUTE (valutazione impatti su ambiente e salute)
Laurea magistrale in Ingegneria, Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale, Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale, Scienze Chimiche, Scienze e Tecnologie per l’ambiente e il Territorio, Scienze e tecnologie alimentari o altra laurea equiparata.

BORSISTA PRESSO DIPARTIMENTO AMBIENTE E SALUTE (profili popolazioni esposte alle emissioni di impianti industriali)
Laurea magistrale in Ingegneria, Medicina e Chirurgia, Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale, Scienze della Natura, Scienze Statistiche o altra laurea equiparata.

BORSISTA PRESSO IL CENTRO NAZIONALE PER LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE E PROMOZIONE DELLA SALUTE
Laurea magistrale in Neuroscienze Cognitive e riabilitazione psicologica o laurea equiparata;

BORSISTA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI MALATTIE CARDIOVASCOLARI, ENDOCRINO-METABOLICHE E INVECCHIAMENTO
Laurea magistrale in Scienze Biologiche o Biotecnologie Mediche;

BORSISTA PRESSO IL CENTRO NAZIONALE PER LA SALUTE GLOBALE
Laurea triennale in Statistica oppure Laurea magistrale in Scienze Statistiche o laurea equiparata.

SELEZIONE

Le procedure di selezione si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di un colloquio.

Per maggiori informazioni sulle procedure selettive e sulle materie delle prove, vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.95 del 04-12-2020.

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA’

L’Istituto Superiore di Sanità, chiamato anche ISS, è un ente pubblico ed è un organo tecnico-scientifico del Servizio sanitario nazionale in Italia.
ISS svolge funzioni di ricerca, sperimentazione, consulenza, controllo, documentazione e formazione in materia di salute pubblica. L’Istituto è posto sotto la vigilanza del Ministero della salute ed ha sede a Roma in Viale Regina Elena 299.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le domande di ammissione ai concorsi dell’Istituto Superiore di Sanità, redatte secondo il modello allegato al relativo bando, dovranno essere presentate entro le date sopra indicate, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo specificato nei relativi bandi;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alle domande di ammissione ai concorsi sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell’atto di notorietà ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 attestanti: il possesso della laurea prevista, con l’indicazione del voto di laurea, nonché la data del conseguimento della stessa; altri titoli culturali, professionali e accademici che l’aspirante ritenga utile presentare, concernenti l’attività di ricerca; il possesso dei requisiti preferenziali di esperienza professionale specifica e documentata;
– programma di ricerca dettagliato che il candidato intende svolgere durante il periodo di fruizione della borsa;
– copia di un documento d’identità in corso di validità;
– pubblicazioni scientifiche.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.  

BANDI

Tutti gli interessati alle borse di studio per laureati dell’Istituto Superiore di Sanità sono invitati a scaricare e consultare il bando della posizione di interesse sotto allegati:

– borsista presso Dipartimento Malattie Infettive: BANDO (Pdf 483 Kb);
– borsista presso Dipartimento Ambiente e Salute (valutazione impatti su ambiente e salute): BANDO (Pdf 523 Kb);
– borsista presso Dipartimento Ambiente e Salute (profili popolazioni esposte alle emissioni di impianti industriali): BANDO (Pdf 522 Kb);
– borsista presso Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e Promozione della Salute: BANDO (Pdf 5 Mb);
– borsista presso Dipartimento di Malattie Cardiovascolari, Endocrino-Metaboliche e Invecchiamento: BANDO (Pdf 8 Mb);
– borsista presso Centro Nazionale per la Salute Globale: BANDO (Pdf 5 Mb).

Tutte le successive comunicazioni in merito all’espletamento delle prove concorsuali e alla redazione della graduatoria finale saranno rese pubbliche sul sito internet dell’ISS nella sezione ‘Amministrazione Trasparente /Bandi di Concorso’. Iscriviti alla nostra newsletter gratuita e resta informato su tutte le opportunità simili.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments