Istituto Vigilanza Assicurazioni: concorsi per 20 assunzioni

esperti ict business

L’IVASS – Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni – ha pubblicato 2 bandi di concorso per la selezione di 20 risorse da impiegare nel ruolo di Esperti in discipline giuridiche e di Esperti in ICT.

Sono previste assunzioni a tempo indeterminato. La sede delle attività è a Roma.

Le domande devono essere presentate entro il 7 marzo 2019.

CONCORSO PER 20 ASSUNZIONI ISTITUTO VIGILANZA ASSICURAZIONI

L’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni ha indetto 2 concorsi pubblici finalizzati alla copertura di 20 posti a tempo indeterminato, da impiegare per i seguenti ruoli professionali:

  • n.15 posti per il ruolo di Esperto con orientamento nelle Discipline Giuridiche;
  • n.5 posti per il ruolo di Esperto con orientamento nel campo dell’Information and Communication Tecnology (ICT).

Le risorse saranno inquadrate nell’Area professionale/manageriale, profilo Esperto, livello retributivo 1. La sede dei lavori è a Roma.

REQUISITI

I candidati ai concorsi dell’IVASS possono partecipare alle selezioni solo se in possesso dei seguenti requisiti generici:
– età non inferiore ai 18 anni;
– cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza secondo quanto riportato sui bandi;
– godimento dei diritti civili e politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità;
– adeguata conoscenza della lingua italiana.
– idoneità fisica alle mansioni;
– non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere in Istituto.

Inoltre, ai partecipanti ai concorsi pubblici si richiedono i seguenti requisiti specifici, in base alle mansioni da ricoprire:

ESPERTI IN DISCIPLINE GIURIDICHE
– Laurea magistrale o specialistica o diploma di laurea del vecchio ordinamento, conseguita con un punteggio di almeno 100/110, o votazione equivalente, in Giurisprudenza o altra laurea equiparata.

ESPERTI IN ICT
Uno dei seguenti titoli di studio:
– Laurea magistrale o specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 100/110, o votazione equivalente, in una delle seguenti discipline: Ingegneria Elettronica; Ingegneria Informatica; Ingegneria delle Telecomunicazioni; Ingegneria Gestionale; Ingegneria dell’Automazione; Sicurezza Informatica; Informatica; Matematica; Fisica; Scienze Statistiche; Scienze Statistiche, attuariali e finanziarie; Statistica economica, finanziaria e attuariale; altra laurea equiparata ad uno dei suddetti titoli;
– diploma di laurea di vecchio ordinamento, conseguito con un punteggio di almeno 100/110, o votazione equivalente, in una delle seguenti discipline: Ingegneria Elettronica; Ingegneria Informatica; Ingegneria delle Telecomunicazioni; Ingegneria Gestionale; Informatica; Matematica; Fisica; Scienze dell’informazione; Statistica; altra laurea equiparata o equipollente per legge.

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi pubblici saranno valutati attraverso il possesso dei titoli dichiarati, le esperienze lavorative e dal risultato delle prove d’esame.

I candidati saranno chiamati allo svolgimento di una prova scritta e una prova orale sulle materie riferite sui bandi.

Qualora il numero delle domande sia superiore a quello stimato dalla Commissione, sarà necessario espletare una prova preselettiva per la riduzione dei concorrenti e per la selezione dei più meritevoli.

ISTITUTO VIGILANZA ASSICURAZIONI

L’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni è un’autorità indipendente che vigila sul mercato assicurativo italiano per la tutela e stabilità del consumatore. Nato nel 2012, l’IVASS è presieduto dal direttore generale della Banca d’Italia e si occupa dei principi di autonomia organizzativa, contabile e finanziaria delle assicurazioni statali.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per le assunzioni dell’IVASS, è necessario presentare la domanda di ammissione alle selezioni, usufruendo esclusivamente dell’apposita applicazione online, entro le ore 16:00 del 7 marzo 2019.

Per la compilazione delle istanze di partecipazione, è possibile seguire le indicazioni riportate nei moduli sotto allegati.

Ogni altro dettaglio sulle domande di ammissione ai concorsi, è riportato sui bandi.

BANDI

I candidati ai concorsi con assunzione a tempo indeterminato dell’IVASS sono invitati a leggere con attenzione i bandi, sotto allegati, e pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.8 del 29-01-2019:
– concorso per Esperto Discipline Giuridiche: BANDO (pdf 355kb) e MODULO (pdf 84kb) indicazioni domanda di ammissione;
– concorso per Esperto ICT: BANDO (pdf 348kb) e MODULO (pdf 84kb) indicazioni domanda di ammissione.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet dell’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, sezione ‘Chi siamo > Lavorare in IVASS > Informazioni sui concorsi > Concorsi in corso di svolgimento’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments