ITIS Trieste: concorsi per Diplomati

Architettura Disegno

Nuovi posti di lavoro in Friuli Venezia Giulia per diplomati.

L’ITIS, Azienda pubblica di Servizi alla Persona di Trieste, ha pubblicato due bandi di concorso pubblico per l’assegnazione di n.2 posti come Istruttore Tecnico.

Le scadenze delle selezioni sono fissate rispettivamente al 9 dicembre e al 15 dicembre 2016.

CONCORSI ITIS TRIESTE

ITIS Trieste, Azienda specializzata nell’assistenza alberghiera e sanitaria delle persone anziane non autosufficienti, ha indetto due concorsi pubblici per le seguenti posizioni:

  • n.1 posto per Istruttore Tecnico;
  • n.1 posto per istruttore Tecnico Manutenzione.

Ai contratti di lavoro è assegnata la categoria C – posizione economica C1.

REQUISITI

Possono inviare la domanda di partecipazione ai concorsi ITIS i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi membri dell’UE o cittadini italiani non appartenenti alla Repubblica o cittadini di Paesi terzi in possesso dei requisiti richiesti;
– età non inferiore ai 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– assenza di condanne penali o misure a propri carico che escludano la responsabilità di pubblico impiego;
– regolarità dell’obbligo di leva;
– conoscenza di una lingua straniera a scelta tra l’inglese, il tedesco o il francese.

In base alle mansioni tecniche previste, si richiedono inoltre i seguenti titoli di studio:

ISTRUTTORE TECNICO
– diploma di Geometra o Perito Edile;
– diploma di scuola secondaria superiore dell’area edilizia;
– laurea in Architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria Edile, Ingegneria Edile-Architettura del previgente ordinamento e titoli di studio equiparati del nuovo ordinamento;
– laurea triennale nel nuovo ordinamento delle seguenti classi:

  • 04 Scienze dell’architettura e dell’Ingegneria Edile;
  • L – 17 Scienze e dell’architettura;
  • L – 23 Scienze e tecniche dell’edilizia;
  • 08 Ingegneria civile ed ambientale;
  • L – 7 Ingegneria civile ed ambientale.

ISTRUTTORE TECNICO MANUTENZIONE
– diploma di Perito Elettrotecnico, Termotecnico o Macchinista Navale o Operatore Elettrico (IPIA quinquennale);
– diploma di scuola secondaria superiore dell’area elettricità elettronica e telecomunicazione; dell’area meccanica e termotecnica; dell’area attività marinare;
– diploma di scuola secondaria superiore dell’earea meccanica e termotecnica;
– laurea in Ingegneria elettrica, ingegneria industriale, Ingegneria Meccanica, Ingegneria Navale del vecchio ordinamento e titoli equiparati del nuovo ordinamento;
– laurea triennale del nuovo ordinamento in una delle seguenti classi:

  • 10 Ingegneria Industriale;
  • L9 – Ingegneria industriale.

SELEZIONE

La Commissione si riserva, per entrambi i concorsi, la facoltà di sottoporre i candidati a una prova preselettiva che consisterà in un test logico-psicoattitudinale e/o di cultura generale e/o sulle materie delle prove concorsuali.

PROVE D’ESAME

I candidati dei concorso per diplomati dell’ITIS Trieste dovranno superare le tre prove concorsuali così organizzate:

  • PRIMA PROVA SCRITTA
    Test teorico con quesiti a risposta sintetica sulle materie oggetto della prova orale.
  • SECONDA PROVA SCRITTA
    Test teorico-pratico consistente nella stesura di un atto, relazione, elaborato sulle materie previste dalla prova orale.
    La prova avverrà davanti a PC con l’aiuto dei programmi Microsoft Office (Word, Excel) e Autocad.
  • PROVA ORALE
    Colloquio sulle seguenti materie:
    – Ordinamento generale dello Stato e della Pubblica Amministrazione;
    – Ordinamento nazionale e regionale delle Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona;
    – Normativa in materia di urbanistica, edilizia, beni culturali ed ambientali;
    – Normativa sugli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture;
    – Aspetti inerenti problematiche tecniche di carattere manutentivo e gestione integrata delle stesse;
    – Normativa in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e nei cantieri temporanei e mobili;
    – Nozioni di diritto penale limitatamente ai delitti contro la pubblica amministrazione.
    I candidati al concorso per Istruttore Tecnico Manutenzione dovranno anche prepararsi relativamente alle ‘Conoscenze sulla normativa del settore tecnico-impiantistico (elettrotecnico e termotecnico)’.
  • PROVA LINGUA STRANIERA
    Colloquio su una lingua straniera a scelta tra l’inglese, il francese e il tedesco con giudizio idoneo o non idoneo.

DOMANDE

I partecipanti al concorso ITIS Trieste dovranno compilare i moduli predisposti dall’Azienda e inviarli entro le ore 12 del giorno di scadenza secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente alla Segreteria dell’Azienda;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento all’ASP ITIS – Via G. Pascoli n.31 – 34129 Trieste;
– tramite una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

I moduli relativi alle domande di partecipazione da compilare e inviare sono i seguenti:
– istruttore tecnico: DOMANDA (PDF 44KB);
– istruttore tecnico manutenzione: DOMANDA (PDF 99KB).

Le date di scadenza dei concorsi sono le seguenti:
– istruttore tecnico: 9 dicembre 2016;
– istruttore tecnico manutenzione: 15 dicembre 2016.

Ogni altro dettaglio sull’invio delle domande di partecipazione ai concorsi, è contenuto nei relativi bandi.

BANDO

I candidati alle selezioni dei concorsi ITIS per diplomati sono tenuti a leggere attentamente i bandi allegati qui di seguito:
– istruttore tecnico: BANDO (PDF 209KB) pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.88 del 8-11-2016;
– istruttore tecnico manutenzione: BANDO (PDF 218 KB)pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.90 del 15-11-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments