Kiko: 1000 assunzioni e 300 nuovi Negozi

make up, cosmetici, trucchi

In arrivo con Kiko numerose assunzioni nel settore beauty.

Il marchio italiano di prodotti cosmetici prevede di aprire 300 store entro il 2023. Per le nuove aperture previste nel 2021 saranno reclutate circa 1000 risorse.

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro Kiko che saranno creati con l’avvio dei nuovi negozi e come candidarsi.

KIKO ASSUNZIONI CON NUOVE APERTURE

La notizia è stata riportata dal Corriere della Sera, attraverso un articolo dedicato al piano di crescita dell’azienda, che conta di raggiungere 300 nuovi punti vendita entro il 2023. Le nuove aperture in programma comprendono 40 negozi già avviati lo scorso anno, mentre altre 10 profumerie saranno inaugurate nei prossimi 6/9 mesi. L’imponente programma di sviluppo determinerà anche molte assunzioni. Si stima saranno 1000 le opportunità di lavoro nei punti vendita che saranno aperti entro la fine dell’anno in corso.

L’espansione dell’azienda non comprende solo la nascita dei nuovi negozi in Italia, ma anche una grande apertura verso i mercati internazionali. Il marchio segue, in tal senso, il suo recente accesso a Paesi come Grecia, Arabia Saudita e Serbia, e prevede di inaugurare nuovi mercati tra Medio Oriente e Asia.

Pur risentendo degli effetti economici negativi generati dalla pandemia da Covid19, Kiko continua ad attivarsi per crescere nel settore beauty e per l’attuale progetto di sviluppo conta su un finanziamento da circa 270 milioni di euro, in parte concesso dal programma Garanzia Italia del Sace, la società del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti specializzata nel settore assicurativo-finanziario. Settori su cui punta per procedere al rilancio sono sia l’innovazione del prodotto, che l’e-commerce e la digitalizzazione.

PROFILI CERCATI

L’apertura dei 300 nuovi stores consentirà a Kiko di creare numerosi posti di lavoro per le diverse figure professionali comunemente impiegate all’interno delle sue profumerie. Si può quindi ritenere che per le selezioni per lavorare nei nuovi negozi Kiko potranno riguardare in buona parte addetti alla vendite, sales assistant, make up artist, truccatori e area manager. Dato il notevole ampliamento in programma, non è inoltre da escludersi la possibilità che arrivino nuove opportunità professionali anche in sede e presso gli uffici dell’azienda.

AZIENDA

Kiko Milano è un brand italiano di make up e trattamenti di bellezza fondato nel 1997 dal Gruppo Percassi. L’azienda, che ha sede centrale in Lombardia, a Bergamo, opera attraverso una rete di negozi distribuiti in modo capillare sul territorio nazionale. Operativa in Italia con circa 330 profumerie, Kiko è attiva anche all’estero, sia in Europa che nel resto del mondo. La vendita dei prodotti avviene attraverso le sedi fisiche dei negozi monomarca, sia proprietari che in franchising, ed anche tramite lo shop online dell’azienda.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Kiko possono visitare la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) presente sul sito web del brand. Qui è disponibile l’indirizzo email da utilizzare per inoltrare la propria candidatura all’azienda e inviare il cv.

Per maggiori informazioni sull’azienda e sulle offerte di lavoro Kiko, vi invitiamo a consultare anche questo approfondimento.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments