Lavorare in Ferrari: opportunità di lavoro


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

A chi non piacerebbe lavorare in Ferrari? L’azienda del cavallino rampante è uno dei posti di lavoro più desiderati dagli italiani ed è stata premiata con il Randstad Award 2012.

L’azienda fondata da Enzo Ferrari nel 1928 è nota in tutto il mondo per la produzione di automobili sportive e per la sua presenza in Formula 1. La scorsa settimana è salita sul podio, al secondo posto tra le aziende in cui gli italiani vorrebbero lavorare e ha ricevuto anche il riconoscimento Randstad Globes.

Ferrari SpA offre un’adeguata formazione ai propri dipendenti, un ambiente di lavoro piacevole, un salario competitivo con benefit e soprattutto la sicurezza del posto di lavoro. La sede è situata a Maranello, in provincia di Modena e l’azienda è guidata, dal 1991, da Luca Cordero di Montezemolo, ex presidente di Confindustria e del Gruppo Fiat.

Quali sono le opportunità di lavoro? La società ricerca persone appassionate del brand Ferrari e della sua eccellenza in campo automobilistico, che possano contribuire al progresso e all’innovazione dell’azienda. In questo periodo in particolare sono attive due offerte di lavoro, per un Simulation Developer con laurea in ingegneria meccanica o informatica e per un Software Developer rivolta a candidati laureati in informatica o ingegneria informatica. I lavoratori ideali devono essere molto motivati, con un approccio flessibile e predisposizione al lavoro in team.

Oltre a queste offerte di lavoro, i responsabili delle risorse umane di Ferrari SpA valutano costantemente nuovi candidati di talento, come neolaureati di profilo internazionale per inserimento nelle aree Direzione Tecnica, Tecnologie di Produzione e Processi Produttivi.

COME CANDIDARSI
Gli interessati possono visitare la sezione Job&Careers, lavora con noi, della Ferrari, individuare l’offerta di lavoro di porprio interesse e quindi inviare la candidatura compilando l’apposito modulo online, oppure inviare una candidatura spontanea.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments