Lavorare nelle Nazioni Unite: offerte di lavoro

nazioni unite

Vi piacerebbe lavorare nell’ONU?

L’Organizzazione delle Nazioni Unite cerca periodicamente personale per assunzioni presso le proprie sedi sparse in tutto il mondo. Al momento, ad esempio, sono davvero numerose le selezioni in corso e si ricercano varie figure.

Ecco le posizioni aperte per lavorare nelle Nazioni Unite e come candidarsi alle offerte di lavoro.

L’ONU

L’Organizzazione delle Nazioni Unite, in sigla ONU (in inglese United Nations – UN), è la più importante ed estesa organizzazione intergovernativa al mondo, a cui aderiscono 193 Stati. Nata nel 1945, ha come scopo principale la salvaguardia della pace e della sicurezza internazionale, anche attraverso la promozione delle risoluzioni pacifiche delle controversie tra stati, delle relazioni amichevoli tra le nazioni, della cooperazione economica e sociale, del rispetto dei diritti umani e del disarmo.

L’Organizzazione delle Nazioni Unite è composta da 6 organi principali, ovvero l’Assemblea Generale, costituita dai rappresentanti di tutti gli Stati membri, con uguale diritto di voto, e il Consiglio di sicurezza, il Consiglio economico e sociale, il Consiglio di amministrazione, la Corte di giustizia internazionale e la Segreteria, quest’ultima con a capo l’attuale Segretario Generale dell’ONU, António Guterres. Le Nazioni Unite hanno il proprio headquarter a New York, negli Stati Uniti. 

NAZIONI UNITE OPPORTUNITA’ DI LAVORO

Durante l’anno l’ONU apre numerose selezioni di personale in vista di assunzioni a livello internazionale. Lavorare nelle Nazioni Unite significa contribuire a far avanzare obiettivi quali la pace nel mondo e la salvaguardia dei diritti umani, e offre l’opportunità di entrare a far parte di uno staff composto da oltre 39mila persone di tutte le provenienze e culture.

L’ONU pone grande attenzione alle risorse umane, a cui offre concrete possibilità di crescita professionale, anche attraverso specifici programmi di pianificazione della carriera e laboratori di sviluppo. Oltre a pacchetti retributivi che comprendono vari benefits quali, ad esempio, contributi per l’alloggio, assegni per familiari a carico, copertura delle spese di viaggio, indennità per le difficili condizioni di vita in alcune sedi, assistenza sanitaria e altro ancora.

FIGURE RICERCATE

Le offerte di lavoro nelle Nazioni Unite sono rivolte, generalmente, a candidati a vari livelli di carriera e con formazione variabile in base ai ruoli di inserimento. Oltre che a giovani anche senza esperienza, per i quali vengono attivati percorsi di stage. Solitamente, per tutti i profili, si richiede la conoscenza della lingua inglese ed, eventualmente, di altre lingue straniere, ad esempio del Francese o dell’Arabo.

I candidati selezionati potranno lavorare nei settori Management and Administration, Economic, Social and Development, Political, Peace and Humanitarian, Information and Telecommunication Technology, Legal, Public Information and Conference Management, Internal Security and Safety, Logistics, Transportation and Supply Chain e Science. Tra i profili maggiormente richiesti ci sono direttori, responsabili, capi operativi, assistenti, revisori, addetti risorse umane, interpreti, amministrativi, addetti alla comunicazione, funzionari per i diritti umani, statisti, legali e numerose altre figure, sia junior che senior. I tirocini sono rivolti, per lo più, a candidati iscritti a Master e Dottorati di ricerca, o a studenti dell’ultimo anno dei corsi di laurea specialistica, in possesso di un’ottima conoscenza della lingua inglese o francese.

POSIZIONI APERTE

Attualmente sono numerose le ricerche in corso per le assunzioni ONU. Sono disponibili opportunità di lavoro nelle Nazioni Unite in tutto il mondo, per assunzioni negli Stati Uniti, Svizzera, Austria, Libano, Thailandia, Kenia e altri Paesi

Ecco un breve elenco delle offerte di lavoro ONU più recenti e delle figure ricercate, per le quali è possibile candidarsi:

  • Senior Administrative Officer – Entebbe;
  • Secretary to the Commission – Addis Ababa;
  • Chief of ICT and Development Section – Bangkok;
  • Human Resources Officer – New York;
  • Interpreter, French – New York;
  • Programme Officer – New York;
  • Financial Information Officer – New York;
  • Reviser/Self-revising Translator (Russian) – Vienna;
  • Programme Management Officer – Nairobi;
  • Information Systems Officer – New York;
  • Associate Human Rights Officer – Ginevra;
  • Executive Secretary – Bonn;
  • Head of Office, Humanitarian Affairs – sedi varie;
  • Senior Economic Affair Officer – Ginevra;
  • Economic Affair Officer – Bangkok;
  • Public Information Officer (Film Producer) – New York;
  • Chief of Branch – – Nairobi;
  • Finance Officer – Entebbe;
  • Finance adn budget Officer – New York;
  • Informartion Management Officer – Ginevra;
  • Administrative Officer – New York;
  • Executive Secretary – New York;
  • External Relations Officer – Bangkok;
  • Executive Secretary – Nairobi;
  • Legal Officer – Nairobi;
  • Associate Legal Officer – New York;
  • Associate Translator – Ginevra;
  • Supply Officer, Rations – New York;
  • Information Systems Officer [SAP Business Intelligence development] – New York;
  • Senior Coordinatio Officer – Beirut;
  • Resident coordinator – Abuja, Ankara, Bujumbura, Hanoi, Manama, Algeria.

COME AVVIENE LA SELEZIONE

Il processo di selezione per lavorare nelle Nazioni Unite prevede una iniziale valutazione delle candidature in termini di esperienza professionale, istruzione e competenze. I candidati in linea con i profili ricercati vengono poi contattati per essere sottoposti ad un test, che può consistere in una prova scritta o di simulazione, o nello studio di un caso specifico. In base allo stesso, vengono selezionati gli idonei per il successivo colloquio, che può svolgersi via telefono, in videoconferenza o di persona. Al termine di queste prime fasi viene individuato il pool di candidati che sarà successivamente valutato da un organo indipendente, formato da rappresentanti del personale e, successivamente, dal capo del dipartimento di riferimento.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni nelle Nazioni Unite e alle offerte di lavoro attive, possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) dell’ONU, e registrando il curriculum vitae nell’apposito form online, in risposta agli annunci di interesse. Le candidature devono essere inviate entro i termini di scadenza previsti per ciascuna posizione aperta.


ALTRE GUIDE CHE TI CONSIGLIAMO:

ONU JPO Programme: concorso per Funzionari rivolto a Laureati;
ONU Fellowship Programme: cosa sapere e come candidarsi;
Stage ONU in Svizzera, tirocini a Ginevra;
Lavorare all’ONU: offerte di lavoro e come candidarsi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments