Lavorare per Yves Rocher: opinioni

make up, cosmetici, trucchi

Stai pensando di lavorare per Yves Rocher? Vorresti conoscere le opinioni di chi ha già lavorato per questa azienda? Abbiamo raccolto tanti commenti, idee ed esperienze di chi ha provato a lavorare per Yves Rocher, la nota azienda che distribuisce prodotti di bellezza e cosmesi naturale.

Yves Rocher oggi è la marca leader in Francia dei trattamenti per il viso, dei profumi femminili, dei trattamenti riducenti e per la cura del corpo. E’ presente in 5 continenti e 80 Paesi con oltre 30 milioni di clienti. In Italia si sente parlare spesso di Yves Rocher per l’attività di vendita diretta che molte “consigliere di bellezza” svolgono per conciliare da una parte la passione per i prodotti di bellezza e dall’altra la necessita di guadagnare un compenso utile ad arrotondare i propri ingressi.
Ecco cosa ne pensano di questo lavoro le persone che hanno lavorato per Yves Rocher.
_______________
Non si anticipano soldi devi solo iniziare a vendere con cataloghi, che l’azienda ti fornirà,mostrandoli ad amici,parenti,conoscenti ecc.. Per diventare consigliera di bellezza devi realizzare ordini per un totale di 415 entro 2 mesi dalla data di adesione(in tal modo riceverai la borsa campionario). Una volta diventata CDB,il tuo piano di guadagno sarà il 28%,potrai raggiungere anche il 32% diventando CDB TOP realizzando ordini per un totale di 1500 nel trimestre solare. In più avrai la possibiltà di avere in regalo tanti prodotti che potrai vendere oppure riempire il tuo campionario. Non si guadagnano tanti soldini ma potrai arrotondare il tuo stipendio,ovviamente dipende dai fatturati che farai.
_______________
Ciao! Sono rappresentante Yves Rocher da 6 mesi circa. Adoro i cosmetici e cercavo una marca valida, efficiente ma sopprattutto naturale (non una cavolata diciamo). Ecco l’ho trovata! Mi trovo molto bene. Finora non si è lamentata/o nessun cliente, anzi. Verso settembre inizio a creare un gruppo, siccome la mia capogruppo me l’ha consigliato.
_______________
Anch’io ero titubante, ma poi ho aderito e ne sono stata contenta, mia sorella e mia mamma mi hanno assicurato che sono buoni prodotti perche loro gli hanno gia provati. Nelle cose bisogno anche darsi da fare, è vero magari non è il guadagno che ti aspetti, soprattutto all’inizio, ma ci vuole tempo. Ma sinceramente io mi sto’ divertendo un sacco!!! Ho lavorato in pizzeria il sabato domenica da quando avevo 13 anni, adesso ne ho 25 e sinceramente sono un po’ stufa dato che a casa i lavoro sono sempre tanti da fare… con questo lavoretto hai tutto il tempo che vuoi.. e ti rilassi anche.
Auguro a tutte quelle che volessero aderire buona campagna e buon divertimento!!!
_______________
Sono una Consigliera di Bellezza Yves Rocher ho 26 anni e sto creando un gruppo di ragazze per la vendita diretta dei prodotti Yves Rocher.
QUALI SONO I VANTAGGI YVES ROCHER?
– non bisogna mai anticipare soldi (questo è secondo me il primo principio della serietà del lavoro);
– offre molto spesso regali abbinati allacquisto di determinati prodotti che incentiva lacquirente allacquisto proprio di quel prodotto;
– offre regali anche alle Consigliere di Bellezza a seconda delle condizioni;
– i prodotti sono tutti vegetali e naturali, non sono testati sugli animali e possono essere utilizzati da chiunque in quanto del tutto basati sulle piante;
COME FACCIO A CONOSCERE I PRODOTTI?
Per la conoscenza dei prodotti è molto semplice, ti verranno dati tre cataloghi di cui due li utilizzerai per la vendita e uno sarà tuo personale.
1- Il primo catalogo: è il più grande e si chiama Libro Verde ed è annuale (su questo troverai le spiegazioni dei prodotti e i prodotti stessi a prezzo pieno);
2- il secondo catalogo: è un cataloghino che esce allinizio e alla metà di ogni mese con su le offerte quindicinali e si chiama Promo cioè prodotti a prezzi scontati e sono quelli con cui praticamente lavorerai di più;
3- il terzo catalogo: si chiama Tra di Noi e contiene alcune spiegazioni dei prodotti nuovi, le novità del mese e i regali per le Consigliere di Bellezza (CdB);
COME DEVO COMPORTARMI CON LE CLIENTI?
Con le clienti è molto semplice, l’azienda in ogni ordine ti mette dentro dei campioncini in bustina da far provare. Tu non devi far altro che far girare i cataloghi e raccogliere i prodotti che le tue clienti vogliono ordinare, raggruppi tutti gli ordini e poi prepari lordinativo da mandare alla yves rocher.
CHI SAREBBE LA MIA REFERENTE?
Io sarei la tua referente se deciderai di intraprendere questa avventura quindi qualsiasi dubbio anche sui prodotti stessi da consigliare io sono quì.
QUANTO TEMPO DEVO DEDICARE AL LAVORO?
Il tempo da dedicare è davvero minimo giusto il tempo di consegnare i cataloghi, che potrai anche mandare in formato pdf via mail per allargare le vendite, quindi davvero minimo.
QUANTO GUADAGNERO CON YVES ROCHER?
Si guadagna su provvigione, che devo dire non sono male, in fondo a questa pagina troverai il prospetto.
SE CAMBIO IDEA E VOGLIO SMETTERE LA VENDITA DIRETTA?
Non succede assolutamente nulla basta comunicarlo e amici come prima.
_______________
Yves Rocher (azienda francese leader da 50 anni nella vendita diretta di prodotti di bellezza e cosmesi naturale) per ampliare il proprio stencil sta cercando consigliere di bellezza di tutte le età… lo sapevate? A differenza di molte aziende che offrono attività di vendita diretta, Yves Rocher non richiede l’acquisto di un kit campionario per iniziare la collaborazione. Dovrete semplicemente servirvi del catalogo e lasciarlo in visione ad amici e conoscenti. Entro 2 mesi avrete la possibilità di usufruire di provvigioni del 28% netto sugli acquisti e/o vendite e di ricevere gratuitamente un borsone pieno di prodotti.
_______________
ciao! Secondo me Yves Rocher è davvero migliore rispetto ad Avon, sia per il lavoro che per i guadagni…ti racconto un po’ di cosine… Non esiste un investimento iniziale come in altre vendite dirette(Avon ti fa pagare 27 € che verranno detratti dalle provvigioni del tuo primo ordine),ma puoi decidere te se acquistare ( a prezzi esclusivamente scontatissimi) delle borse di benvenuto con prodotti, campioncini monodose e la borsa col logo di Yves Rocher.
Appena totalizzi 415 Euro di ordini in 2 mesi, (ci impieghi veramente poco a totalizzare questo importo) ricevi una borsa campionario con oltre 15 prodotti da far provare o da provare, 80 campioncini e molto altro ancora, e le provvigioni si alzano notevolmente. Hai a disposizione dei cataloghi delle promozioni e i cataloghi generali che possono essere un ottimo aiuto per iniziare a conoscere e studiare i prodotti. Ti verrà mandato anche il Manuale di Informazione, nel quale viene descritta da storia di YR e le tecniche e il rispetto con cui questa casa si impegna con la natura, e tutte le tecniche per determinare i tipi di pelle (viso e corpo) e quale creme abbinarci. C’è anche un’interessante guida per la scelta dei solari.
Dopo che hai ricevuto la borsa campionario diventi automaticamente Consigliera di Bellezza Yves Rocher, ruolo che ti rimane per tutta la vita.
Ma la cosa importante è che non sei obbligata ad effettuare ogni mese un’ordinazione col rischio che sono più i soldi che ci rimetti piuttosto che quelli che guadagni. Puoi decidere di saltare una promozione e di preparati per quella dopo. Non sei obbligata ad effettuare il tuo ordine in un giorno ben preciso (come fa Avon), ma puoi deciderlo se farlo all’inizio della campagna oppure no. Yves Rocher non ti impone un minimo importo che devi riuscire a vendere. Per il primo ordine devi effettuarlo per fax (ma generalmente lo effettua la rappresentante che ti aiuta a compilarlo bene), successivamente col codice cliente puoi effettuare tutti gli ordini su Internet, dove sono spesso presenti sconti e offerte uniche.
Una caratteristica molto bella è il fatto che ti vengono regalati molti prodotti inclusi nel pacco delle ordinazioni (generalmente sono nuovi prodotti che verranno messi in catalogo una o due promozioni dopo), che puoi utilizzarli come prodotti da far provare oppure un piccolo sfizio per te. I regali di Yves Rocher sono sempre una piacevolissima sorpresa per te e per la tua famiglia. Non viene imposto un modo per vendere, ma devi fare tutto tu in una completa libertà. Per il primo ordine le spese di spedizione sono completamente gratuite! Per aderire, Yves Rocher, ti chiede solamente di effettuare un ordine di 60€, per poi effettuare con tutta calma il restante ( per arrivare ai 415 € ) per diventare Consigliera di Bellezza.
_______________
Lavoro nell’yves rocher da qualche anno ,è entusiasmante stare a contatto con questi ottimi prodotti,per non parlare poi dellapossibilità di stare a contatto con persone da consigliare sui prodotti e non solo ormai le mie clienti sono anche delle amiche.Chiunque voglia intraprendere questo lavoro lo consiglio vivamente
_______________
Per chi è consigliera, la percentuale di guadagno è fino 42%. + prodotti che la yves rocher ti regala e con loro poi guadagnare 100% il suo prezzo. Niente male? Ci sono mesi che riesco a portare a casa +/- 200€ mensile. Senza contare con i prodotti chi guadagno. Le offerte mensili: un appuntamento da non perdere Ogni mese, Yves Rocher mette a disposizione delle clienti una vasta scelta di offerte vantaggiose, facilitando la loro scelta, l’acquisto e fidelizzandole nel tempo.
_______________
Io svolgo il ruolo di Consigliera di Bellezza Yves Rocher da quando avevo 16 anni, e sono sempre riuscita a coincidere il lavoro con lo studio, anche perché entrambi vanno a braccetto. Ti basta portare i cataloghi in università o a scuola per fare ordini in neanche mezz’ora. E’ molto conveniente aderire ad Yves Rocher perchè non ci sono costi.

RICHIESTA DI INFORMAZIONI
Per avere maggiori informazioni direttamente dall’azienda Yves Rocher, potete visitare il sito web dedicato alla vendita diretta e chiedere di ricevere informazioni su su come diventare Consigliera di Bellezza chiamando il numero 02/96366.1 oppure compilando l’apposito modulo online.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments