Lavoro in Burger King: 600 assunzioni con 30 nuovi ristoranti

fast food

Nuove opportunità di lavoro in Burger King per il 2014. La nota catena attiva nella ristorazione veloce ha avviato un piano di espansione con 30 nuovi ristoranti in Italia, che porterà a ben 600 assunzioni di personale.

Burger King Corporation è un noto gruppo statunitense attivo a livello internazionale nel settore della ristorazione, proprietario della seconda catena di fast food al mondo. Fondato nel 1954 in Florida da due studenti della Cornell University School of Hotel Administration, James McLamore e David Edgerton, il brand conta oggi oltre 11mila punti vendita distribuiti in 65 Paesi del mondo, ed è quotato al NYSE. Burger King è presente anche in Italia dal 1999 e proprio nel nostro Paese ha avviato un piano di espansione che avrà notevoli risvolti anche dal punto di vista occupazionale.

A dare la notizia è Confimprese che, in un recente studio, riporta infatti che Burger King aprirà 30 nuovi ristoranti in Italia nel 2014, con 20 addetti ciascuno, per un totale di 600 nuove assunzioni. E’ facile immaginare che i posti di lavoro in Burger King in vista delle nuove aperture, saranno rivolti in particolar modo ad operatori della ristorazione, camerieri, cassieri, addetti cucina e figure simili, da impiegare nei fast food della catena. A questi si aggiungeranno responsabili e direttori che amministreranno e gestiranno i punti vendita e gli staff. I nuovi locali saranno situati in centri storici e zone di grande passaggio, ma ancora non sono note le città in Italia dove saranno inaugurati.

Vi segnaliamo che al momento sono aperte le candidature per partecipare al Mangement Trainee Program 2014, l’iniziativa che Bruger King dedica a neolaureati e laureandi per formare i futuri dirigenti del brand. Si tratta, infatti, di un programma di formazione on the job, retribuito e finalizzato all’assunzione, della durata di 12 mesi, durante i quali i partecipanti avranno modo di lavorare presso vari uffici e sedi del Gruppo in Europa, rivolto a candidati in possesso di una conoscenza fluente della lingua inglese e disponibili a viaggiare e alla mobilità all’estero. Per informazioni e candidature vi invitiamo a consultare questa pagina.

Come candidarsi per gli altri posti di lavoro nella ristorazione? Al momento, purtroppo, sul portale del gruppo non esiste una sezione “lavora con noi” per l’invio delle candidature. Gli interessati alle future assunzioni Burger King in Italia e alle opportunità di lavoro presso i fast food della catena – come fanno sapere dall’azienda – possono candidarsi consegnando il curriculum vitae a mano ai responsabili dei ristoranti di interesse. Vi ricordiamo che sulla pagina web del brand è disponibile la mappa di tutti i locali BK presenti nel nostro Paese con i relativi riferimenti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments