Lavoro in Heineken: stage per laureati, Graduate Programme 2014

heineken birra

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe fare un’esperienza di lavoro in Heineken? Sono aperte le selezioni per il Graduate Programme 2014, il programma di tirocini per laureati che permette di vivere un’esperienza di formazione on the job a livello internazionale.

L’IGP – International Graduate Programme è l’iniziativa Heineken finalizzata ad incontrare laureati di talento a cui offrire l’opportunità di partecipare a tirocini all’estero, della durata di 18 mesi, a partire dal mese di settembre, finalizzati all’eventuale assunzione. Anche l’edizione 2014 del programma prevede l’opportunità, per i partecipanti, di effettuare tre diverse esperienze di lavoro in Heineken, della durata di 6 mesi, all’estero, presso le varie sedi dell’azienda dislocate in tutto il mondo, sotto la guida di Senior Manager che fungeranno da tutor e li guideranno in questa esperienza internazionale di formazione e training on the job.

GRADUATE PROGRAMME 2014
Il programma Heineken di formazione e lavoro è rivolto a candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– possesso di laurea conseguita o da conseguire entro Settembre 2014;
– pregressa esperienza professionale nella funzione scelta non superiore a 2 anni;
– almeno 6 mesi di esperienza di lavoro, stage o volontariato all’estero;
– conoscenza fluente di almeno 3 lingue, di cui una deve essere l’inglese;
– possesso della patente di guida;
– disponibilità a vivere all’estero.
Per le posizioni aperte nei settori Supply Chain e Procurement si richiede, in particolare, la laurea in discipline scientifiche, ingegneristiche, economiche, finanziarie e/o tecniche, a seconda del ruolo.

ATTIVITA’
I partecipanti al programma laureati 2014 saranno inseriti in tirocini ad hoc, della durata complessiva di 18 mesi, nei seguenti settori:
Commercio;
– Relazioni Corporate;
– Finanza;
– Risorse Umane;
– GIS – Global Information Systems;
– Supply Chain;
– Procurement.

SELEZIONI
L’iter di selezione per partecipare agli stage Heineken 2014 per laureati è articolato in più fasi, a partire dalla valutazione delle candidature pervenute online, a seguito della quale i profili che soddisfano i requisiti minimi richiesti per la partecipazione al Graduate Programme vengono invitati a svolgere un test online. I candidati che superano la prova vengono, in seguito, contattati per un colloquio telefonico e coloro che superano positivamente questo step sono chiamati a sostenere un’ulteriore intervista faccia a faccia. Le risorse ritenute idonee passano, quindi, ad un colloquio diretto con il team dell’IGP finalizzato ad individuare le figure che accederanno all’Assessment Center che avrà luogo ad Amsterdam, in seguito al quale saranno individuati i futuri partecipanti al programma per laureati. Le selezioni Heineken si svolgeranno indicativamente secondo il seguente calendario:
Test online, fine febbraio;
Interviste telefoniche, marzo;
Colloqui faccia a faccia, aprile;
Colloquio virtuale, aprile / maggio;
Assessment Center, giugno;
Offerta di lavoro, giugno / luglio;
Primo incarico, settembre.

Vi ricordiamo che Heineken è un’azienda olandese produttrice di birra, con sede ad Amsterdam, nei PAesi Bassi, tra le maggiori al mondo nel settore delle bevande. Fondato nel 1863 da Gerard Adriaan Heineken, a cui deve il nome, conta oggi oltre 130 stabilimenti in ben 65 paesi del mondo, dove lavorano più di 57mila dipendenti. Il Gruppo Heineken produce e distribuisce, inoltre, alcuni noti marchi di birra quali Adelscott, McFarland, Moretti, Baffo d’Oro, Henninger, Dreher, Fischer ed altri.

COME CANDIDARSI
Gli interessati alle offerte di lavoro Heineken e a partecipare al Graduate Programme 2014 possono candidarsi visitando la pagina dedicata al Programma IGP sul portale dedicato alle carriere e selezioni “lavora con noi” del gruppo, e registrando il curriculum vitae nell’apposito form. Candidature entro il 14 febbraio 2014.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments