Lavoro in Philip Morris: assunzioni con apprendistato

marlboro

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro in Philip Morris. Sono aperte le selezioni per il Programma Fast in vista di assunzioni con apprendistato.

Parte del gruppo Altria, Philip Morris International è una delle più grandi compagnie al mondo attiva in settori quali tabacco, bibite e alimenti. L’azienda è titolare di alcuni tra i più noti marchi di sigarette e prodotti da fumo, tra cui Marlboro, Muratti, Diana, Chesterfield, Philip Morris e L&M. Nel nostro Paese i prodotti del brand vengono commercializzati da Philip Morris Italia, con sede a Roma.

La nota multinazionale ha aperto le selezioni per partecipare al Progetto Fast, un programma di assunzioni in apprendistato, della durata di due anni e mezzo, presso la sede di Zola Predosa, in provincia di Bologna, della Intertaba SpA, controllata del Gruppo che si occupa di prototipazione e innovazione dei processi di produzione dei filtri per sigaretta. I candidati selezionati saranno inseriti in un percorso di formazione e lavoro per acquisire le competenze tecniche e organizzative del ruolo di Conduttore Tecnico di Processo.

LAVORO IN PHILIP MORRIS
Il Progetto Fast è rivolto a neodiplomati come Perito capotecnico elettronico o meccanico, appassionati delle materie tecniche e disponibili a lavorare su tre turni.

Le opportunità di lavoro in Philip Morris non mancano e al momento sono attive, in Italia, le selezioni per Product e Project Engineer, e per Information Services Analyst Operations Systems, a Bologna.

COME CANDIDARSI
Gli interessati alle offerte di lavoro in Philip Morris e alle future assunzioni possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle carriere del gruppo, e registrando il curriculum vitae nell’apposito form.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments