Lavoro per 20 Infermieri in Gran Bretagna e Irlanda


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Sono disponibili opportunità di lavoro all’estero per Infermieri professionali. Si tratta di assunzioni con contratti di lavoro a tempo indeterminato. Le sedi di lavoro sono in Europa e precisamente in Gran Bretagna e Irlanda del Nord.

Eures, la rete di servizi coordinata dalla Commissione Europea con lo scopo di agevolare la mobilità internazionale dei lavoratori comunitari, in collaborazione con HCL Nursing, società specializzata nel reclutamento di personale infermieristico, ha avviato la selezione di 20 Infermieri qualificati esperti.

REQUISITI
I candidati ideali sono Infermieri professionali che abbiano maturato più di 6 mesi di esperienza dopo la laurea, presso strutture ospedaliere, possibilmente in AE, ITU, Medicina generale e chirurgia o Pediatria. E’ inoltre richiesto il possesso di un livello intermedio di conoscenza della lingua inglese. Gli interessati alle offerte di lavoro devono effettuare la registrazione come infermieri o ostetriche nel Regno Unito, sul sito web www.nmc-uk.org.

Ai candidati viene offerto l’alloggio per le prime 4 settimane in modo tale da poter avere il tempo di trovare una sistemazione, registrazione gratuita con HCL, formazione gratuita, uniforme e soprattutto l’opportunità di avere un posto di lavoro permanente. Lo stipendio previto è compreso tra le 14,50 e le 24 sterline all’ora, con una disponibilità minima di 37 ore a settimana (retribuzione mensile compreso tra 2.700 e 3.200 Euro).

COME CANDIDARSI
La raccolta delle candidature per 20 Infermieri in Gran Bretagna e Irlanda è gestita da Eures. Il curriculum vitae deve essere inviato esclusivamente in lingua inglese all’indirizzo e-mail [email protected] entro il giorno 30 Settembre 2012.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments