Lavoro per laureati in Cassa Depositi e Prestiti


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro per laureati, sia con esperienza, che senza, presso Cassa Depositi e Prestiti.

Cassa Depositi e Prestiti è una società per azioni a controllo pubblico: lo Stato con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, detiene il 70% del capitale, e il restante 30% è posseduto da un nutrito gruppo di Fondazioni di origine bancaria. L’Ente è il principale azionista di società italiane a rilevanza nazionale e internazionale. Cassa Depositi e Prestiti gestisce una parte importante del risparmio degli italiani, il Risparmio postale ed è “l’operatore di riferimento per gli Enti pubblici, per lo sviluppo delle opere infrastrutturali, per la crescita e l’internazionalizzazione delle imprese nazionali”.

L’Ente Pubblico è al momento alla ricerca di laureati per ricoprire ruoli senior e junior. Gli interessati alle assunzioni presso la Cassa depositi e Prestiti possono valutare le offerte di lavoro attive in questo periodo.

COLLABORAZIONE AREA FINANZA – Roma
L’incarico di collaborazione è riservato a candidati in possesso di laurea e con specifiche conoscenze delle modalità gestionali, operative e di vendita inerenti i prodotti finanziari retail collocati presso gli Uffici Postali. Costituisce titolo preferenziale la pluriennale esperienza nella gestione e il coordinamento di filiali o uffici. La durata del contratto sarà di un anno. Candidature entro il 13 gennaio 2013.

COLLABORAZIONE AREA FINANZA, RISK MANAGEMENT – Roma
La ricerca è rivolta a laureati con specifiche conoscenze inerenti metodi quantitativi ed in particolare: l’analisi statistica dei dati, l’econometria e i modelli di pricing di derivati. Costituisce titolo preferenziale la pluriennale esperienza nell’analisi di dati relativi a comportamenti non razionali nell’esercizio di opzioni. La durata del contratto sarà di un anno. Candidature entro il 13 gennaio 2013.

GIOVANI NEOLAUREATI
Si ricercano candidati con una laurea specalistica in Economia (saranno privilegiati gli indirizzi finanziario, politico e quantitativo), Matematica, Fisica, Scienze Statistiche ed Ingegneria Matematica e Gestionale, conseguita con votazione superiore al 104 (saranno prioritariamente considerati i candidati laureati con il massimo dei voti), un’ottima conoscenza della lingua inglese e di Excel. Saranno valutati requisiti preferenziali esperienze lavorative, tirocini o stage nel settore bancario/finanziario e skills di programmazione in VBA (o analoghi linguaggi). Candidature entro il 13 gennaio 2013.

SPECIALISTA SVILUPPO RISORSE UMANE – Roma
La ricerca è orientata verso risorse laureate, con un precedente percorso professionale in ambito Risorse umane (preferibilmente nel settore bancario), dotate di ottime attitudini relazionali e capacità di adattamento a contesti lavorativi complessi. Saranno considerate sia candidature con seniority già consolidata sia candidature più junior purchè di elevato potenziale. È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese. Candidature entro il 13 gennaio 2013.

SENIOR RISK MANAGER

Il/La candidato/a ideale è laureato in discipline economiche ed ha maturato un’esperienza di almeno 10 anni presso banche e/o società di consulenza in ruoli tecnici legati alla gestione dei rischi di mercato e di credito, all’interno di strutture di Risk Management. E’ richiesta l’ottima conoscenza della lingua inglese, l’esperienza sulla piattaforma Algorithmics/Riskwatch e la conoscenza approfondita delle tecniche in materia di gestione dei rischi di mercato,di credito e della regolamentazione bancaria. Candidature entro il 6 gennaio 2013.

COME CANDIDARSI
Gli interessati alle future assunzioni Cassa Depositi e Prestiti SpA e alle offerte di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle Carriere sul sito web dell’azienda e inviare la propria candidatura compilando l’apposito modulo online.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *